La fotografia mimetica di Liu Bolin in mostra a Milano

L’artista cinese di fama internazionale Liu Bolin è conosciuto dal grande pubblico per le sue performance mimetiche nelle quali, grazie a un accurato body painting, il suo corpo risulta pienamente integrato con lo sfondo. E proprio a Liu Bolin il MUDEC PHOTO di Milano ospita dal 15 maggio al 15 settembre 2019 “Visible Invisible”, la seconda mostra fotografica dalla sua apertura a oggi, che dopo un mese dall’inaugurazione sarà affiancata da una performance appositamente creata per l’occasione che vedrà l’intervento il prima persona dell’artista sullo sfondo dei pezzi iconici della sua collezione permanente.

Leggi il seguito

Prospettiva. Viaggio negli archivi di Fondazione Fiera Milano

L’archivio non dev’essere un semplice parcheggio della memoria ma una risorsa con la quale poter preparare il futuro attraverso la comparazione di presente e passato. Con queste parole Giovanni Gastel ha letteralmente fotografato lo spirito di Prospettiva. Viaggio negli Archivi di Fondazione Fiera Milano, mostra promossa da Fondazione Fiera Milano in collaborazione con AFIP International (Associazione Fotografi Italiani Professionisti) e la Triennale di Milano con il patrocinio di Regione Lombardia e del Comune di Milano, visitabile a ingresso libero fino al 20 gennaio 2019.

Leggi il seguito

Parte da Forlì la retrospettiva su Ferdinando Scianna

Parte il 22 settembre 2018 da Forlì la grande mostra retrospettiva dedicata a Ferdinando Scianna che propone una rassegna di circa 200 fotografie in bianco e nero stampate in diversi formati che attraversa l’intera carriera del fotografo siciliano e si sviluppa lungo un articolato percorso narrativo, costruito su diversi capitoli e varie modalità di allestimento.

Leggi il seguito

Giuliana Traverso, l’eclettismo come stile

Giuliana Traverso è in mostra a Spazio Tadini Casa Museo dal 20 settembre fino al 15 ottobre 2018. Una mostra antologica dal titolo “L’eclettismo come stile” che propone una selezione di 80 fotografie, con la curatela di Fondazione 3M, a documentare l’impegno e il carattere di una fotografa interessata alle idee, all’identità, alla società domestica e al quotidiano tanto quanto al suo mondo di sentimenti interiori. Attenta e determinata nell’affermare il ruolo della donna come protagonista della società, e a sollecitare la coscienza pubblica. Tutte le opere appartengono all’archivio di Fondazione 3M, istituzione culturale permanente di ricerca e formazione e proprietaria di uno storico archivio fotografico di oltre 110 mila immagini.

Leggi il seguito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. > Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi