Nuove compatte superzoom Sony HX99 e HX95

Sony Cyber-shot HX99Presentate come le compatte dal corpo macchina più piccolo al mondo, le nuove fotocamere Sony Cyber-shot HX95 e HX99 coprono un intervallo focale 30x da 24mm a 720mm equivalenti mettendo a disposizione la possibilità di effettuare riprese video 40K fino a 30 fps.

Il processore d’immagine BIONZ X è stato combinato a un chip di acquisizione LSI per consentire lo scatto in raffica ad alta velocità fino a 10 fps con limite di buffer di 155 immagini.

Rinnovata la sezione autofocus, con una velocità di messa a fuoco automatica pari a 0,09 secondi e la disponibilità delle funzioni Eye AF e Touch Focus/Touch Shutter.

La parte ottica è affidata a un obiettivo ZEISS Vario-Sonnar T* 24-720 mm, un efficace superzoom con apertura massima f/3,5 al grandangolo e f/6,4 sul tele che trasforma le Cyber-shot HX95 e HX99 nella soluzione ideale per fotografare la natura e documentare i viaggi. Con una focale così lunga diventa essenziale la tecnologia di stabilizzazione, e qui Sony ha implementato il suo sistema Optical SteadyShot per annullare l’effetto mosso dovuto alle vibrazioni spesso associate agli scatti effettuati a mano libera e con teleobiettivo.

Sony Cyber-shot HX99Le due fotocamere dispongono inoltre della funzione Zoom Assist, che consente di allargare temporaneamente l’inquadratura per visualizzare un’area più ampia quando si fotografa un soggetto con il teleobiettivo.

Come detto, le nuove HX95 e HX99 sono in grado di acquisire riprese video in 4K con lettura completa dei pixel e senza pixel binning così da ridurre in misura significativa gli effetti moiré e di distorsione. È inoltre possibile riprendere soggetti in veloce movimento con registrazione HD a frame rate elevato fino a 100 fps per produrre filmati in slow motion.

Accogliendo il feedback espresso dagli utenti delle precedenti fotocamere della serie HX90, Sony ha introdotto nel modello HX99 le funzionalità Touch Focus e Touch Shutter, che permettono di selezionare e fotografare il soggetto direttamente dallo schermo e di regolare la messa a fuoco tramite Touch Pad mentre si inquadra la scena dal mirino OLED a scomparsa.

Per chi desidera avere il totale comando sulle impostazioni, la ghiera di controllo della HX99 può essere personalizzata con funzioni quali la messa a fuoco manuale o lo zoom progressivo. Sia la HX99 sia la HX95 offrono My Menu, la funzione che permette di personalizzare e richiamare all’istante fino a 30 voci di menu.

Sony Cyber-shot HX99Il display posteriore orientabile di 180° facilita le inquadrature per i selfie e per le foto di gruppo, mentre un’impugnatura migliorata assicura una presa salda e una maggiore stabilità durante gli scatti o le riprese. La funzione di acquisizione dei dati sulla posizione tramite Bluetooth è in grado di raccogliere e registrare le informazioni relative alla posizione da un dispositivo mobile, mentre la registrazione Proxy permette il trasferimento di immagini e video su smartphone o il caricamento su siti web per una rapida condivisione.

Le nuove fotocamere Cyber-shot HX99 e HX95 di Sony saranno disponibili in Europa a partire da ottobre. Per le caratteristiche tecniche complete si rimanda al Comparatore di Fotoguida.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. > Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi