Photokina 2012: Hasselblad verso un mercato più “umano”?

hasselblad sony photokina 2012 www.fotoguida.itAlle 14:30 di oggi, al Photokina di Colonia, è stato rilasciato da Hasselblad e da Sony un comunicato stampa congiunto in cui si sancisce una collaborazione tra le due aziende al fine di realizzare nuovi prodotti, dichiaratamente mirrorless, a marchio della nota casa (ex) svedese padrona del mercato mondiale della fotografia a medio formato. L’intenzione è proprio quella di estendere il mercato  Hasselblad e ampliarne il numero di utenti attraverso la produzione di nuovi corpi macchina compatti e a lenti intercambiabili. L’idea potrebbe essere valida ma un dubbio ci ha subito percorso la mente: questa joint venture ci suona molto come una mera azione di marketing dove le mirrorless di casa SONY vengono rimarcate con il noto marchio Hasselblad e messe in vendita magari con qualche ritocco al software. Un’operazione che sicuramente farà bene al colosso giapponese che vede i suoi sforzi nel produrre fotocamere professionali decisamente snobbati dai professionisti; il sapore è un po’ quello dei prodotti Leica di fascia bassa, che null’altro sono se non prodotti Panasonic riverniciati e vestiti per la festa e per le fashion victims del marchio tedesco che non possono permettersi le fotocamere della serie M o S.
Ci sbagliamo? Speriamo di sì. Vedremo che cosa ci dirà il tempo a venire.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. > Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi