Lumix GF7, una mirrorless di stile e sostanza

Panasonic Lumix GF7 fotocamera mirrorless | Fotoguida.itCon la nuova Lumix GF7, Panasonic ha combinato tre tendenze attualmente presenti sul mercato – tecnologia mirrorless, design retro e selfie – presentando una fotocamera a obiettivi intercambiabili di dimensioni compatte che rappresenta una significativa evoluzione rispetto alla precedente GF6 rilasciata nella primavera del 2013.

Il sensore Live MOS da 16 megapixel in formato Quattro Terzi pilotato dal processore Venus ha allargato ora il campo di sensibilità da 200 a 25600 ISO (100 ISO in modalità estesa) con un otturatore elettronico capace di arrivare a 1/16000 di secondo e ben 40 scatti di raffica.

In abbinamento con un esposimetro a 1728 zone è stato rinnovato e velocizzato il sistema autofocus, ora a rilevamento di contrasto e completo di modalità Low Light AF e Face/Eye Detection per mettere automaticamente a fuoco sugli occhi del soggetto.

Il display posteriore da 3″ e 1.040.000 punti touch è ribaltabile di 180 gradi per gli ormai immancabili selfie, facilitati anche dal peso ridotto dell’apparecchio (266 grammi con batteria e scheda di memoria, addirittura un grammo in meno rispetto all’ormai vetusta GF5 e quasi il 20% in meno rispetto alla GF6) e dall’attivazione automatica dell’autoscatto quando il display viene ribaltato verso l’alto.

La Panasonic Lumix GF7 sarà commercializzata in Italia dal mese di aprile 2015 a prezzi da comunicare. Nel frattempo potete consultare e confrontare tutte le caratteristiche di questa fotocamera mirrorless sul comparatore di Fotoguida.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. > Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi