Le fotocamere più cercate di gennaio 2019

Archiviata la frenesia d’acquisto del periodo natalizio, gennaio ci permette come sempre di valutare le preferenze del mercato fotografico con maggior serenità. Il primo dato che spicca riguarda il volume delle ricerche registrate sul Comparatore, che si mantiene decisamente elevato attenuando la tradizionale flessione che si verifica dopo le festività: un dato che interpretiamo positivamente come segno di vivacità da parte del settore. E non è tutto, visto che la svolta del calendario pare abbia portato con sé anche qualche importante segnale di cambiamento negli interessi dei consumatori.

Guardando nel dettaglio le ricerche, notiamo come vi sia un allargamento della quantità di fotocamere più consultate (un segmento nel quale rientrano tutti i modelli che raccolgono un numero di ricerche pari ad almeno il 50% di quello dlla fotocamera più cercata in assoluto) con una maggiore tendenza all’uniformità tra le fotocamere stesse. E se a dicembre questo segmento era stato di completo dominio delle reflex, a gennaio fanno il loro ingresso anche le mirrorless, rimaste sinora schiacciate nonostante rappresentino un argomento di discussione sempre più diffuso. Non sorprende dunque osservare come le ricerche di modelli mirrorless sia cresciuto rispetto a dicembre a scapito delle reflex, che hanno sofferto anche un netto ritorno di interesse nei confronti delle bridge. Stabili invece le compatte, il che costituisce comunque un buon risultato considerato il forte balzo compiuto nel mese precedente. Triplicate le ricerche di medio formato, ma i valori numerici assoluti sono talmente bassi da non costituire per ora un dato statisticamente significativo.

Ad ogni modo, le posizioni di vertice tra le ricerche continuano a essere una questione di famiglia giocata fra le Canon EOS 200D, EOS 2000D ed EOS 4000D. La reflex dal costo abbordabile rimane probabilmente la prima fotocamera ad essere valutata da chi desidera un upgrade rispetto allo smartphone o a un tipo di apparecchio più semplice. Non è inoltre da escludere che la ragione della permanenza di questo trittico di DSLR in cima alle ricerche del Comparatore sia da attribuire non solo all’attrattiva del marchio Canon rispetto alla concorrenza, ma anche dalla presenza stessa nel suo catalogo di fotocamere dalle caratteristiche abbastanza simili per cui vi sia maggior necessità di confronti da parte del pubblico per capire meglio quale possa essere il prodotto più adatto a ciascuno. Questa interpretazione viene corroborata anche dal dato relativo ai confronti, dove ritroviamo ancora gli stessi modelli accompagnati da altre due reflex come la EOS 1300D e la EOS 800D.

Dicevamo delle mirrorless: in questo comparto Canon EOS M50 e Sony Alpha 6000 restano le fotocamere più consultate, anche se stranamente vengono raramente messe a confronto tra loro. Per la prima, infatti, i raffronti più frequenti riguardano le cugine EOS M100 ed EOS M5, oltre che la concorrente Fujifilm X-T100; mentre la Sony Alpha 6000 viene paragonata soprattutto alle Alpha 6300 e Alpha 5100.

Come a dicembre mantiene salda la posizione la prima bridge in classifica, la Panasonic Lumix FZ82, mentre sul fronte delle compatte la preferenza va alla Nikon Coolpix B500 che scalza la Canon PowerShot SX740 HS finita questo mese in terza posizione alle spalle di un’altra Coolpix, la B700.

In attesa di verificare l’andamento di febbraio, ricordiamo che un paragone tra i dati del Comparatore e i trend di vendita del momento può essere fornito dalla classifica dei bestseller di Amazon.it relativa alle reflex e alle mirrorless, aggiornata in tempo quasi reale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. > Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi