Instax Mini 90 Neo Classic, il fascino analogico

Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic fotocamera a pellicola a sviluppo istantaneo | Fotoguida.itLa riscoperta della fotografia dal sapore vintage è la molla che ha spinto negli ultimi anni diversi produttori a presentare fotocamere dal caratteristico design retro, ispirato magari a modelli degli anni Sessanta del secolo scorso. Questa tendenza non si esaurisce solamente nel digitale, rivitalizzando anzi la fotografia analogica. Come accade con la nuova Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic, una compatta che utilizza le pellicole a sviluppo istantaneo Fujifilm Instax proponendo numerose modalità di scatto che vanno da un classico per la creatività come la doppia esposizione fino a impostazioni più tradizionali come la modalità Kids (otturatore veloce per soggetti in movimento), Party (scatto in interni), Paesaggio, Macro, Flash on/off e Bulb (posa B).

Il formato di pellicola scelto per questa simpatica fotocamera è l’Instax mini, che produce fotografie dalle dimensioni paragonabili a quelle di una carta di credito. Le altre caratteristiche tecniche (che, trattandosi di un modello analogico, stavolta non troverete nel comparatore di Fotoguida) comprendono un’ottica 60mm f/12,7, mirino ottico con ingrandimento 0,37x e correzione della parallasse per la ripresa macro, messa a fuoco motorizzata, flash elettronico. Ulteriori informazioni sono disponibili nel minisito Instax.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. > Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi