Al via il sistema mirrorless Canon EOS R

Canon EOS R mirrorless full-frameAnche Canon entra nel mercato delle mirrorless full-frame con la EOS R, fotocamera che inaugura anche l’adozione dell’innovativo innesto RF. La Canon EOS R si presenta al pubblico promettendo la messa a fuoco automatica più veloce nella sua categoria, con soli 0,05 secondi, abbinata a una sensibilità dell’autofocus pari a -6EV.

Per quanto riguarda l’attacco RF, questo mantiene il diametro di 54mm del tradizionale innesto EF riducendo tuttavia la distanza di flangia a 20mm (il che consente una migliore illuminazione del sensore, in particolare nelle sue aree periferiche) e integrando una nuova connessione a 12 pin ultraveloce per lo scambio dei segnali tra corpo macchina e ottica aprendo la strada a interessanti evoluzioni rispetto a quanto Canon è stata abituata sinora.

Canon EOS R mirrorless full-frameTornando alla Canon EOS R, le sue caratteristiche comprendono un sensore CMOS full-frame da circa 30,3 milioni di pixel effettivi e il processore d’immagine DIGIC 8. La funzione Digital Lens Optimizer è in grado di corregge fattori come le aberrazioni dell’obiettivo, avvalendosi delle rinnovate capacità degli obiettivi RF di inviare i dati di correzione memorizzati nell’obiettivo al corpo macchina. In questo modo viene ridotto al minimo l’impatto sulla velocità di scatto continuo con una raffica che arriva fino a 8 fps con AF fisso e 5 fps con AF continuo. EOS R dispone di Touch and Drag AF, che consente di spostare il punto di messa a fuoco avvalendosi del display touch screen e di selezionare in modo intuitivo le sue 5.655 posizioni AF, un numero superiore ad ogni altra fotocamera della sua categoria.

Video 4K, uscita 10 bit su HDMI e Canon Log

Per quanto riguarda la sezione video, la Canon EOS R permette di riprendere sequenze 4K con controllo audio completo, lo schermo orientabile con touchscreen offre numerose angolazioni possibili e sono disponibili focus peaking e focus guide per la messa a fuoco manuale. In più è possibile registrare video a 10 bit su registratore esterno tramite HDMI e utilizzare Canon Log per catturare filmati con un massimo di 12 stop di gamma dinamica a ISO 400, consentendo un grading in post-produzione capace di estrarre ogni sfumatura di colore e dettaglio in luci e ombre.

Canon EOS R mirrorless full-frameErgonomia e comandi

I comandi del corpo macchina della Canon EOS R sono personalizzabili quasi integralmente. L’ergonomia tradizionale della famiglia EOS propone una comoda impugnatura e una disposizione intuitiva dei pulsanti, cui si aggiunge per la prima volta una speciale barra touch multifunzione customizzabile che può essere regolata per le impostazioni preferite, come la regolazione degli ISO. Il Bluetooth sempre attivo consente di associare uno smartphone a EOS R, inserendo così i dati GPS nelle immagini appena scattate. Infine, è possibile scattare da remoto tramite l’app Canon Camera Connect. È anche disponibile una modalità di scatto completamente silenzioso per poter fotografare nella discrezione più assoluta.

I primi obiettivi con innesto RF

Come si accennava, tutti gli obiettivi RF sono dotati di una nuova ghiera di controllo personalizzabile grazie alla quale è possibile regolare l’apertura del diaframma, la velocità dell’otturatore, gli ISO o la compensazione dell’esposizione senza più distogliere lo sguardo dal soggetto.

In occasione del lancio del sistema RF è prevista la disponibilità di quattro obiettivi professionali:

  • RF 50mm f/1.2L USM, l’obiettivo più luminoso della sua categoria. Una soluzione che offre straordinari livelli di dettaglio e nitidezza, oltre a un’incredibile profondità di campo e prestazioni eccellenti in condizioni di scarsa illuminazione.
  • RF 24-105mm f/4L IS USM, il primo obiettivo Canon full frame con tecnologia Nano USM. RF 24-105mm f/4L IS USM è uno zoom ideale per le riprese video in tutte quelle occasioni in cui è necessaria una messa a fuoco fluida e dall’aspetto naturale, offrendo un controllo eccellente e un inseguimento fluido del soggetto mentre si allontana o si avvicina alla fotocamera. Un’ottica compatta e maneggevole, che dispone di un’apertura f/4 costante. L’autofocus veloce e silenzioso e i 5 stop di stabilizzazione dell’immagine lo rendono l’obiettivo perfetto per il video.
  • RF 28-70mm f/2L USM, il primo zoom standard al mondo per full frame con un’apertura così ampia, f/2 costante per tutta l’escursione dello zoom. Inoltre, la struttura dell’ottica è dotata di un meccanismo di assorbimento degli urti che garantisce un’eccellente resistenza a cadute e impatti nel tempo.
  • RF 35mm f/1.8 IS Macro STM, focale fissa ideale per la street photography, la fotografia di viaggio e i primi piani. Offre una prospettiva naturalmente grandangolare, messa a fuoco ravvicinata e Hybrid IS. La messa a fuoco, l’apertura e il sistema di stabilizzazione sono tutti integrati in un’unica unità.

Vengono proposti inoltre tre adattatori che consentono di utilizzare la Canon EOS R con oltre 70 obiettivi EF ed EF-S: un adattatore standard; un adattatore con ghiera che aggiunge la ghiera di controllo che si trova sugli obiettivi RF per regolare le impostazioni sia con obiettivi EF che EF-S; un adattatore con filtri drop-in che permette di utilizzare una serie di filtri drop-in (polarizzatore circolare o ND variabile). Ideale per la ripresa video e per l’uso di obiettivi cui è difficile aggiungere filtri, il filtro ND variabile controlla l’esposizione, mentre il polarizzatore circolare riduce i riflessi e migliora la saturazione del colore.

Gli accessori per EOS R

La gamma di accessori per Canon EOS R comprende il battery grip BG-E22 per l’utilizzo di due batterie ad alta capacità LP-E6N agli ioni di litio e la possibilità di ricaricare le batterie tramite l’adattatore USB. Il grip BG-E22 dispone inoltre di un terminale PC per consentire l’uso dei tradizionali flash da studio. Altro accessorio appena annunciato è Speedlite EL-100, un flash compatto, leggero e ad alta intensità dotato di modalità automatica per la comunicazione diretta con fotocamere compatibili. Speedlite EL-100 ha la capacità di illuminare numerosi soggetti contemporaneamente, sia per un utilizzo in ambienti interni con scarsa luminosità che all’aperto. Le possibilità di scatto si ampliano ulteriormente facendo rimbalzare la luce del flash su pareti e soffitti, offrendo così un aspetto più naturale e morbido all’inquadratura.

La Canon EOS R e l’obiettivo RF 24-105 mm f/4L IS USM saranno disponibili dal 9 ottobre 2018; seguiranno RF 50mm f/1.2L USM nel mese di novembre e la coppia RF 28-70mm f/2L USM e RF 35mm f/1.8 IS MACRO STM da fine dicembre. Gli anelli adattatori saranno disponibili dal 9 ottobre tranne quello con filtri drop-in per il quale occorrerà attendere dicembre.

Le caratteristiche tecniche complete della Canon EOS R sono consultabili e confrontabili sul Comparatore di Fotoguida. Consigliamo inoltre il test della Canon EOS R pubblicato sul numero di Osservatorio Digitale di settembre 2018.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. > Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi