Sony 400 mm F2.8 G Master, supertele veloce e leggero

Pubblicato il 27 giugno 2018 in Obiettivi, Sony da Alberto Berlinghieri

Sony 400 mm F2.8 G Master superteleSony ha annunciato il lancio dell’attesissimo super teleobiettivo a focale fissa e ampia apertura FE 400 mm F2.8 GM OSS, il primo super tele a focale fissa veloce della gamma di ottiche con attacco E. Frutto di un design bilanciato che sposta il baricentro dell’obiettivo verso la parte posteriore del barilotto, il nuovo Sony FE 400 mm F2.8 GM OSS con poco meno di 2,9 kg di peso risulta anche il 400mm f/2.8 per full frame più leggero del mondo consentendo, almeno occasionalmente, di scattare a mano libera. L’alleggerimento dell’obiettivo è stato raggiunto grazie a un innovativo schema ottico costituito da tre elementi alla fluorite, che contribuiscono a minimizzare le aberrazioni cromatiche e a eliminare eventuali effetti di “colour bleeding”, con un ridotto numero di elementi posti sul lato anteriore del corpo e un ampio impiego di componenti in resistente lega di magnesio.

Una focale importante ad ampia apertura diventa inutilizzabile se non è in grado di supportare i sistemi autofocus di ultima generazione: per questo l’obiettivo Sony FE 400 mm F2.8 GM OSS è dotato di due motori lineari XD (Extreme Dynamic) veloci di nuova concezione per l’azionamento del gruppo di messa a fuoco, che migliorano le prestazioni di tracking dei soggetti in movimento. I due motori sono supportati da algoritmi di movimento sviluppati appositamente per ridurre al minimo ritardi e instabilità e controllare i livelli di rumore. Il risultato è una messa a fuoco automatica velocissima, precisa e silenziosa, perfetta per fotografare o riprendere con facilità le scene dinamiche come atleti o animali selvatici in rapido movimento.

Leggi il resto di questo articolo →

Share