Gitzo inaugura la linea di accessori per Sony α

Pubblicato il 4 luglio 2018 in Accessori fotografia digitale, Gitzo, Sony da Lanfranco Spatari

Gitzo Traveler αGitzo ha presentato i suoi due primi prodotti appositamente sviluppati per fotocamere mirrorless della serie Sony Alpha. Il primo, il treppiede da viaggio Gitzo Traveler α con piastra dedicata, è un accessorio compatto e leggero in grado di estendersi fino a raggiungere i 165 cm di altezza e sostenere fino a 10 kg di attrezzatura a fronte di un peso di soli 1.43 kg.

Traveler α supporta il sistema di chiusura a 180° lanciato da Gitzo, che permette alle gambe del treppiede di ripiegarsi attorno alla colonna centrale e alla testa in modo da potersi richiudere in uno spazio di soli 43 cm. Questo treppiedi è raccomandato per l’utilizzo con obiettivi fino a 135 mm; grazie alle gambe estensibili e alla colonna corta centrale, può abbassarsi notevolmente, consentendo inquadrature dal basso e scatti macro.

Le gambe realizzate in Carbon eXact garantiscono resistenza e robustezza, inoltre il sistema di blocco “Traveler G-lock”, la versione Traveller del Gitzo G-lock, è progettata per garantire la massima sicurezza in dimensioni ridotte. Infine, i piedini in gomma compatta assicurano la massima stabilità della fotocamera.

Gitzo Traveler α è dotato di una testa in fibra di carbonio professionale e compatta; perfettamente bilanciata e versatile, questa testa è progettata per assicurare la massima fluidità e precisione nei movimenti e un sistema di blocco sicuro, con bloccaggio pan/tilt indipendente. L’edizione speciale del treppiede Gitzo Traveler α in finitura nera e argento è dotata anche di una confortevole cinghia ergonomica in pelle italiana lavorata in modo da ricordare la fibra di carbonio: l’effetto complessivo è un design in linea con quello delle mirrorless Sony α al quale è dedicato.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony 400 mm F2.8 G Master, supertele veloce e leggero

Pubblicato il 27 giugno 2018 in Obiettivi, Sony da Alberto Berlinghieri

Sony 400 mm F2.8 G Master superteleSony ha annunciato il lancio dell’attesissimo super teleobiettivo a focale fissa e ampia apertura FE 400 mm F2.8 GM OSS, il primo super tele a focale fissa veloce della gamma di ottiche con attacco E. Frutto di un design bilanciato che sposta il baricentro dell’obiettivo verso la parte posteriore del barilotto, il nuovo Sony FE 400 mm F2.8 GM OSS con poco meno di 2,9 kg di peso risulta anche il 400mm f/2.8 per full frame più leggero del mondo consentendo, almeno occasionalmente, di scattare a mano libera. L’alleggerimento dell’obiettivo è stato raggiunto grazie a un innovativo schema ottico costituito da tre elementi alla fluorite, che contribuiscono a minimizzare le aberrazioni cromatiche e a eliminare eventuali effetti di “colour bleeding”, con un ridotto numero di elementi posti sul lato anteriore del corpo e un ampio impiego di componenti in resistente lega di magnesio.

Una focale importante ad ampia apertura diventa inutilizzabile se non è in grado di supportare i sistemi autofocus di ultima generazione: per questo l’obiettivo Sony FE 400 mm F2.8 GM OSS è dotato di due motori lineari XD (Extreme Dynamic) veloci di nuova concezione per l’azionamento del gruppo di messa a fuoco, che migliorano le prestazioni di tracking dei soggetti in movimento. I due motori sono supportati da algoritmi di movimento sviluppati appositamente per ridurre al minimo ritardi e instabilità e controllare i livelli di rumore. Il risultato è una messa a fuoco automatica velocissima, precisa e silenziosa, perfetta per fotografare o riprendere con facilità le scene dinamiche come atleti o animali selvatici in rapido movimento.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony Cyber-shot RX100 VI

Pubblicato il 5 giugno 2018 in Fotocamere Compatte, Sony da Alberto Berlinghieri

Sony Cyber-shot RX100 VISony ha annunciato la nuova Cyber-shot RX100 VI, la prima tra i modelli RX100 a integrare un obiettivo con elevato fattore di zoom, ZEISS® Vario-Sonnar T* 24-200 mm F2,8 – F4,5 che, coniugato con la versatilità per foto e video di questa fotocamera, la rendono ideale per una vasta gamma di applicazioni e per l’uso quotidiano.

La nuova Cyber-shot RX100 VI è dotata di un sensore di immagine CMOS Exmor RS di tipo “stacked” da 1″ e 20,1 megapixel di risoluzione con chip DRAM, nuovo sistema di elaborazione BIONZ X e chip di acquisizione LSI che migliora la velocità di elaborazione e la qualità dell’immagine in qualsiasi ambito di ripresa. Inoltre, la RX100 VI dispone di un rapido sistema AF ibrido con 315 punti AF a rilevamento di fase sul sensore in grado di mettere a fuoco in soli 0,03 secondi, cosa che lo rende l’AF più rapido al mondo nel segmento delle fotocamere con sensore da 1″. Può anche scattare raffiche fino a 24 fps a risoluzione completa con tracking AF/AE continuo e riprendere video 4K Ultra HD con lettura completa dei pixel senza “pixel binning”.

Montato per la prima volta nella serie RX100 di Sony, il nuovo obiettivo ZEISS Vario-Sonnar T* 24-200 mm F2,8 – F4,5 combina insieme due intervalli focali tradizionali, 24-70 mm e 70-200 mm, in un unico design compatto. Questo è reso possibile dall’esclusivo design con due elementi asferici in vetro ED (Extra-low Dispersion) e otto ulteriori elementi asferici che includono quattro lenti AA (asferiche avanzate). L’insieme dei componenti è progettato per assicurare nitidezza a qualsiasi lunghezza focale e su tutta l’inquadratura. Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony α6300, la mirrorless multimediale

Pubblicato il 4 febbraio 2016 in Fotocamere Mirrorless, Sony da Steed Kulka

Sony Alpha 6300 fotocamera mirrorless | Fotoguida.itCon la Alpha 6300, Sony ha voluto realizzare una fotocamera mirrorless APS-C da 24,2 megapixel dalle caratteristiche decisamente avanzate, in particolare sul fronte dell’autofocus e della ripresa video 4K. Il sensore, in grado di raggiungere 25.600 ISO in nativo (51.200 in modalità estesa) con livelli di rumore contenuti, sfrutta la tecnica della miniaturizzazione dei collegamenti interni in rame per lasciare più spazio ai fotodiodi che possono così raccogliere più luce e restituire immagini più fedeli all’originale. Il sistema AF si basa invece su 425 punti a rilevamento di fase distribuiti sull’intera area dell’immagine abbinati a 169 punti a rilevamento di contrasto e a un algoritmo predittivo che interviene nel tracking dei soggetti in movimento. I file RAW prodotti dalla Sony Alpha 6300 hanno una profondità di 14 bit, rivelandosi adatti quindi a un’elaborazione di tipo professionale favorita anche dalla versione custom di Capture One Pro 9 fornita gratuitamente insieme con la fotocamera.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony Alpha 68: riconferma o colpo di coda del sistema A?

Pubblicato il 6 novembre 2015 in Fotocamere DSLR, Fotocamere reflex, Reflex APS-C, Sony da Steed Kulka

Sony Alpha68 fotocamera reflex | Fotoguida.itProprio mentre si facevano sempre più insistenti le voci – alcune provenienti dall’interno della stessa azienda – di un’uscita di Sony dal segmento delle reflex con attacco A a favore di un rinnovato impegno verso il mondo mirrorless e le ottiche E, ecco arrivare l’annuncio di una nuova DSLR amatoriale, la Sony Alpha 68, che prende a prestito diverse caratteristiche del modello di fascia superiore Alpha 77 II per offrire una fotocamera adatta a rimpiazzare l’ormai vetusta Alpha 58. Che si tratti soprattutto di un annuncio “politico” a sostegno della piattaforma A lo suggeriscono le tempistiche, in anticipo di svariati mesi sull’effettiva disponibilità di mercato – prevista per marzo 2016 – tanto da rilasciare alla stampa specifiche tecniche incomplete e con la dicitura “le caratteristiche effettive del prodotto possono cambiare senza preavviso”.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony RX1R II, la compatta definitiva del 2015

Pubblicato il 15 ottobre 2015 in Fotocamere Compatte, Fotocamere full-frame, Sony da Steed Kulka

Sony RX1R II fotocamera compatta | Fotoguida.itNegli ultimi tempi le Case produttrici ci hanno abituato a piccoli aggiornamenti incrementali delle fotocamere di maggior successo: il recente fiorire di modelli Mark II (quando non Mark III) è sempre coinciso con la conferma dell’impianto strutturale delle macchine già esistenti associata soprattutto a variazioni nei sistemi di messa a fuoco e di stabilizzazione. Con la Sony RX1R II assistiamo invece a un ribaltamento totale rispetto alla generazione originale: il corpo compatto con obiettivo fisso Zeiss Sonnar T* 35mm f/2 ospita infatti al proprio interno un sensore CMOS retroilluminato Exmor R da 42,4 megapixel unito a un sistema di messa a fuoco ibrido con 399 punti a rilevamento di fase, il primo filtro passa-basso ottico variabile, più un mirino elettronico a scomparsa da 2.360.000 punti. Specifiche che richiamano da vicino quelle della Alpha 7R II, mirrorless di punta della Casa giapponese rilasciata in estate, a confermare una direzione di mercato che scommette su apparecchi compatti dalle caratteristiche professionali quali alternative alle reflex – che non a caso sembrano essere scomparse dai radar Sony.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony RX100 IV

Pubblicato il 15 giugno 2015 in Fotocamere Compatte, Fotografia digitale, Sony, Zeiss da Ezio Rotamartir

sony rx 100 iv - fotoguida.itLa Sony RX100 IV viene lanciata sul mercato in concomitanza con la sorella maggiore RX10 Mark II, con la quale condivide non poche soluzioni tecnologiche, a partire dal nuovo sensore “stacked” retroilluminato Exmor RS da 1 pollice. Grande sensazione ha suscitato la capacità di questa compatta, dalle dimensioni davvero contenute, di girare filmati in formato 4K. Forse qualcuno a prima vista potrebbe pensare che questa quarta versione della RX100 ricalchi a grandi linee quella precedente mentre sono moltissime le novità che Sony ha introdotto in questa versione.

Diciamo subito che la parte ottica è rimasta effettivamente uguale a quella della Mark III, con un obiettivo Zeiss Vario Sonnar 24-70 equivalente con aperture comprese tra f/1,8 e f/2.8 ma ora con una stabilizzazione ottica ancora più precisa. Stesso dicasi per il bellissimo mirino elettronico, introdotto proprio dalla versione III e qui ulteriormente potenziato in termini di risoluzione, e dall’ottimo display LCD ribaltabile. Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony RX10 II, la bridge di lusso

Pubblicato il 12 giugno 2015 in Fotocamere Bridge, Sony da Steed Kulka

Sony RX10 II fotocamera bridge | Fotoguida.itC’era un tempo in cui le fotocamere bridge erano considerate – per caratteristiche e prezzi – come una sorta di “parenti poveri” delle ben più potenti reflex; anche i modelli meglio progettati facevano a meno di una serie di elementi magari non assolutamente indispensabili ma certo utili e ricercati dai fotografi più consapevoli e appassionati. Molta acqua è passata sotto i ponti da allora, e per ricordarcelo nulla di meglio della nuova Sony RX10 II, fotocamera bridge da 20,2 megapixel con sensore da 1″ Exmor RS – dove la “S” della sigla indica la tecnologia “stacked” con cui la circuiteria del sensore viene integrata a livello di chip con la sezione fotosensibile per ottimizzare tutta la catena di elaborazione del segnale ulteriormente rafforzata dalla presenza di una memoria DRAM dedicata.

Leggi il resto di questo articolo →

Share