Photokina 2012: è la Fujifilm X-E1 ad aggiudicarsi il Photokina STAR Award

Pubblicato il 24 settembre 2012 in Eventi e manifestazioni, Fotocamere Mirrorless, Fujifilm, Photokina 2012 da Lanfranco Spatari

Fujifilm X-E1 vince il premio Photokina STARIl Photokina STAR è il premio che le riviste specializzate tedesche Photo Pressedigit! conferiscono ai prodotti che si distinguono durante l’importante manifestazione biennale di Colonia per innovazione e tecnologie d’avanguardia. Quest’anno l’onore è andato alla Fujifilm X-E1 con la seguente motivazione:

Seguendo la scia della apprezzata fotocamera FUJIFILM X-Pro1, la nuova X-E1 vanta lo stesso sensore APS-C X-Trans CMOS e lo stesso attacco X per la serie di obiettivi FUJINON XF, proponendo, inoltre, un eccellente mirino elettronico OLED e un corpo più piccolo con il flash incorporato. Grazie alle sue dimensioni compatte, l’AF molto veloce e la nuova lente XF18-55mm F2.8-4 R LM OIS offerta in kit, X-E1 promette di essere una fotocamera di prestigio della Serie X. Pronta per essere lanciata sul mercato nell’autunno di quest’anno, disponibile in due varianti di colore (Nero e Silver), X-E1 attirerà l’interesse di un ampio segmento del mercato.”

Per maggiori informazioni: www.fujifilm-x.com/x-e1

Share

Photokina 2012: Lexar nuovo lettore di schede USB 3.0 25 in 1

Pubblicato il 21 settembre 2012 in Accessori fotografia digitale, Fotografia digitale, Fotografia professionale, Lexar, Photokina 2012, Schede di memoria da Alberto Berlinghieri

Lexar 25in1 Photokina 2012 fotografia fotoguida.itDopo le nuove schede di memoria, Lexar presenta anche un nuovo lettore USB 3.0 capace di leggere i contenuti di 25 tipi di schede diverse, cinque volte più velocemente del modello precedente, e in grado di trasferire i dati da, per e tra le schede inserite anche contemporaneamente. Il lettore possiede cinque slot compatibili con i formati più comuni delle schede di memoria, anche tra le più recenti, ed è retrocompatibile con lo standard USB 2.0.

La tecnologia SuperSpeed USB 3.0 utilizzata dal nuovo lettore Lexar permette una velocità in lettura fino a 500MB al secondo; il case è concepito in modo da fuoriuscire dal suo guscio al momento dell’uso ma di chiudersi così da proteggere gli slot delle schede quando non è in uso. Una luce blu a LED indica quando i dati vengono trasferiti da un supporto all’altro. Nella confezione è compreso un cavo USB 3.0.

Il nuovo lettore Multi-Card 25-in-1 USB 3.0, utilizzabile sia con PC sia con Mac, legge e scrive i seguenti formati di schede di memoria:

  • Slot CompactFlash: Legge CompactFlash Tipo I e Tipo II
  • Slot Secure Digital: SD, SDHC, SDXC, miniSD, miniSDHC, MMC, MMCplus e RS-MC
  • Slot Mobile: microSD, microSDHC e Memory Stick Micro (M2)
  • Slot Memory Stick: Memory Stick, Memory Stick (con MagicGate), Memory Stick PRO, Memory Stick PRO Duo, Memory Stick PRO Duo (con MagicGate), Memory Stick PRO Duo Mark2, Memory Stick PRO-HG Duo  e Memory Stick PRO-HG Duo “HX”
  • Slot xD-Picture Card: xD-Picture Card, xD-Picture Card Type-M, xD-Picture Card Type-M +, e xD-Picture Card Type-H

La disponibilità e il prezzo non sono ancora stati comunicati.

Per maggiori informazioni: www.lexar.it

Share

Photokina 2012: Lexar nuove schede SDXC da 256Gb e 400x

Pubblicato il 21 settembre 2012 in Accessori fotografia digitale, Fotografia digitale, Lexar, Photokina 2012, Schede di memoria da Alberto Berlinghieri

Lexar SDXC 256GB photokina 2012 www.fotoguida.itColpi di coda al Photokina 2012. Lexar, produttore americano di schede di memoria tra le più veloci al mondo (ricordiamo che è l’unica azienda a proporre schede 1000x), ha presentato quasi al crepuscolo dell’edizione 2012 alcune novità tra cui spiccano le nuove schede Secure Digital Extended Capacity (SDXC) da 256 gigabyte: ancora un primato di Lexar che, per prima al mondo, propone al mercato supporti di così ampia capacità. Questo supporto, di classe 10, sfrutta a pieno le specifiche SD 3.0 e ha una velocità di trasferimento di 400x. Tutto ciò è reso possibile dalla tecnologia impiegata per le memorie flash da 20nm, che permettono la sovrapposizione di più schede da 128 GB, e un particolare firmware per la loro gestione integrata.

La disponibilità e il costo non sono ancora stati comunicati.

Per maggiori informazioni: www.lexar.it

 

 

 

Share

Photokina 2012: Casio porta le superzoom a 24x con la nuova fotocamera compatta EXILIM EX-H50

Pubblicato il 20 settembre 2012 in Casio, Eventi e manifestazioni, Fotocamere Compatte, Fotocamere Superzoom, Fotografia digitale, Photokina 2012 da Steed Kulka

Casio EXILIM EX-H50Una compatta ricca di funzioni e con uno zoom ottico stabilizzato da 25-600mm equivalenti f/3-f/6,9: ecco al Photokina 2012 la nuova Casio EXILIM EX-H50 basata su sensore CCD da 16,1 megapixel, display LCD TFT da 3″ e 460.800 punti e capacità di registrazione video Full HD da 1280×720 pixel in meno di 240 grammi compresa la batteria.

Le funzionalità comprendono Premium Auto, che permette alla fotocamera di riconoscere automaticamente la scena impostando le configurazioni più adatte per lo scatto migliore; Art Shot, una serie di sette effetti creativi come sfocatura o effetto miniatura; Make-up Shot, un tradizionale cavallo di battaglia Casio che in collaborazione con la funzione di riconoscimento del volto interviene sull’elaborazione dei ritratti migliorando la resa dell’incarnato e riducendo le imperfezioni della pelle; e infine Self Portrait Auto Shutter, una rivisitazione del classico autoscatto che si attiva non più dopo un certo intervallo di tempo bensì non appena nel campo della fotocamera appaiono i volti dei soggetti.

Per maggiori informazioni: it.exilim.eu/it/exilimhizoom/exh50

 

Share

Photokina 2012: Casio ancora più veloce con la EXILIM EX-ZR1000

Pubblicato il 20 settembre 2012 in Casio, Eventi e manifestazioni, Fotocamere Compatte, Photokina 2012 da Steed Kulka

QCasio EXILIM EX-ZR1000uanti istanti memorabili vengono persi per il tempo richiesto da una macchina fotografica prima di mettere l’utente nelle condizioni di poter scattare? Per ovviare a questo inconveniente Casio ha da tempo messo a punto la propria linea di apparecchi High Speed EXILIM caratterizzati da un’elevata frequenza di raffica. Al Photokina 2012 è stato presentato l’ultimo modello di punta, la EXILIM EX-ZR1000, una fotocamera che mantiene i tempi di accensione sotto il secondo, mette a fuoco automaticamente il soggetto in 0,15 secondi e comprime l’intervallo tra uno scatto e l’altro a 0,26 secondi. Sempre con l’intenzione di velocizzare le operazioni, la EX-ZR1000 propone un’interfaccia utente riprogettata all’insegna dell’intuitività e uno speciale anello selettore applicato intorno all’obiettivo che consente di regolare nove pre-impostazioni dello Step Zoom, tempo di esposizione (EV), tempo di otturazione, messa a fuoco manuale e bilanciamento del bianco senza perdersi tra pulsanti o menu.

Le altre caratteristiche dell’apparecchio comprendono: sensore CCD da 16,1 megapixel con sensibilità massima di 25.600 ISO, zoom 24-300mm equivalenti (estensibile a 600mm virtuali combinando più riprese per mezzo della funzione Multi Frame SR Zoom), display LCD TFT girevole da 3″ e 460.800 pixel.

Per maggiori informazioni: it.exilim.eu/it/exilimzrserie/exzr1000

Share

Photokina 2012 – Hasselblad Lunar, prime immagini

Pubblicato il 18 settembre 2012 in Eventi e manifestazioni, Fotocamere Mirrorless, Hasselblad, Photokina 2012, Sony da Alberto Berlinghieri

Hasselblad Lunar Photokina 2012 fotoguida.it

Come volevasi dimostrare, dopo la conferenza stampa, allo stand Hasselblad sono apparsi, come per magia, i primi esemplari di quella che si chiamerà Hasselblad Lunar, una Sony NEX7 ricarrozzata e riposizionata sul mercato a un prezzo che sarà tra i 5.000 e i 6.500 Euro.
Chi ne vuole una?

Share

Photokina 2012: Hasselblad verso un mercato più “umano”?

Pubblicato il 18 settembre 2012 in Fotocamere Mirrorless, Fotografia digitale, Fotografia professionale, Hasselblad, Photokina 2012, Sony da Alberto Berlinghieri

hasselblad sony photokina 2012 www.fotoguida.itAlle 14:30 di oggi, al Photokina di Colonia, è stato rilasciato da Hasselblad e da Sony un comunicato stampa congiunto in cui si sancisce una collaborazione tra le due aziende al fine di realizzare nuovi prodotti, dichiaratamente mirrorless, a marchio della nota casa (ex) svedese padrona del mercato mondiale della fotografia a medio formato. L’intenzione è proprio quella di estendere il mercato  Hasselblad e ampliarne il numero di utenti attraverso la produzione di nuovi corpi macchina compatti e a lenti intercambiabili. L’idea potrebbe essere valida ma un dubbio ci ha subito percorso la mente: questa joint venture ci suona molto come una mera azione di marketing dove le mirrorless di casa SONY vengono rimarcate con il noto marchio Hasselblad e messe in vendita magari con qualche ritocco al software. Un’operazione che sicuramente farà bene al colosso giapponese che vede i suoi sforzi nel produrre fotocamere professionali decisamente snobbati dai professionisti; il sapore è un po’ quello dei prodotti Leica di fascia bassa, che null’altro sono se non prodotti Panasonic riverniciati e vestiti per la festa e per le fashion victims del marchio tedesco che non possono permettersi le fotocamere della serie M o S.
Ci sbagliamo? Speriamo di sì. Vedremo che cosa ci dirà il tempo a venire.

Share

Photokina 2012: anche per Canon una reflex full frame leggera e compatta – EOS 6D

Pubblicato il 17 settembre 2012 in Canon, Eventi e manifestazioni, Fotocamere DSLR, Fotocamere full-frame, Fotografia digitale, Photokina 2012 da Steed Kulka

Canon EOS 6D reflex full frameÈ la reflex full frame più leggera e compatta mai prodotta da Canon, che nell’imminenza del Photokina 2012 risponde così all’annuncio della Nikon D600 facendo felici gli appassionati interessati a scattare con apparecchi dotati di un sensore pieno formato 35mm.: si tratta della Canon EOS 6D, una fotocamera da 20,2 megapixel di risoluzione che propone una sensibilità nativa di 100-25.600 ISO (50-102.400 in modalità estesa) in un corpo parzialmente in lega di magnesio e sigillato contro polvere e condensa, grande 144,5 x 110,5 x 71,2 millimetri pesante solo 770 grammi. Da provare il nuovo sistema autofocus da 11 punti, ulteriormente migliorato per la resa con scarsa illuminazione, mentre fanno finalmente la loro comparsa tra le dotazioni standard dell’apparecchio la connettività Wi-Fi e il ricevitore GPS.

La nuova Canon EOS 6D sarà in vendita a partire da dicembre; i prezzi saranno comunicati in un secondo momento

Per maggiori informazioni: www.canon.it

Share