Tamron 28-75mm F/2.8 Di III RXD ora anche in Italia

Pubblicato il 28 giugno 2018 in Obiettivi, Tamron da Alberto Berlinghieri

Tamron 28-75mm F2.8 Di III RXDPolyphoto, il distributore italiano dei prodotti Tamron, ha annunciato il lancio ufficiale sul mercato nazionale dell’obiettivo Tamron 28-75mm F/2.8 Di III RXD (Modello A036) per fotocamere mirrorless Sony E-mount 35mm full frame. Si tratta di uno zoom veloce luminoso progettato per offrire prestazioni ottiche di alto livello e bellissimi effetti di sfocatura dello sfondo all’interno di un obiettivo che si abbina alla perfezione con la compattezza delle fotocamere mirrorless grazie alle dimensioni di soli 117,8 mm e al peso di 550g. Il nuovo Tamron 28-75mm F/2.8 Di III RXD propone un sistema di azionamento ad alta velocità totalmente rinnovato denominato RXD (Rapid eXtra-silent stepping Drive) che coniuga le caratteristiche di rapidità e silenziosità che occorrono anche ai videomaker. Il corpo dell’obiettivo è a prova di umidità, mentre sulla lente esterna è applicato un rivestimento idrofobo al fluoro altamente resistente alle impronte digitali e allo sporco. Inoltre, il modello A036 è perfettamente compatibile con alcune impostazioni interne alle fotocamere Sony, compresi il sistema di correzione interna dell’obiettivo e il sistema DMF, e ciò permette di sfruttare le caratteristiche avanzate della fotocamera.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony 400 mm F2.8 G Master, supertele veloce e leggero

Pubblicato il 27 giugno 2018 in Obiettivi, Sony da Alberto Berlinghieri

Sony 400 mm F2.8 G Master superteleSony ha annunciato il lancio dell’attesissimo super teleobiettivo a focale fissa e ampia apertura FE 400 mm F2.8 GM OSS, il primo super tele a focale fissa veloce della gamma di ottiche con attacco E. Frutto di un design bilanciato che sposta il baricentro dell’obiettivo verso la parte posteriore del barilotto, il nuovo Sony FE 400 mm F2.8 GM OSS con poco meno di 2,9 kg di peso risulta anche il 400mm f/2.8 per full frame più leggero del mondo consentendo, almeno occasionalmente, di scattare a mano libera. L’alleggerimento dell’obiettivo è stato raggiunto grazie a un innovativo schema ottico costituito da tre elementi alla fluorite, che contribuiscono a minimizzare le aberrazioni cromatiche e a eliminare eventuali effetti di “colour bleeding”, con un ridotto numero di elementi posti sul lato anteriore del corpo e un ampio impiego di componenti in resistente lega di magnesio.

Una focale importante ad ampia apertura diventa inutilizzabile se non è in grado di supportare i sistemi autofocus di ultima generazione: per questo l’obiettivo Sony FE 400 mm F2.8 GM OSS è dotato di due motori lineari XD (Extreme Dynamic) veloci di nuova concezione per l’azionamento del gruppo di messa a fuoco, che migliorano le prestazioni di tracking dei soggetti in movimento. I due motori sono supportati da algoritmi di movimento sviluppati appositamente per ridurre al minimo ritardi e instabilità e controllare i livelli di rumore. Il risultato è una messa a fuoco automatica velocissima, precisa e silenziosa, perfetta per fotografare o riprendere con facilità le scene dinamiche come atleti o animali selvatici in rapido movimento.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Nuovi obiettivi Canon EF 70-200mm serie L

Pubblicato il 7 giugno 2018 in Canon, Obiettivi da Steed Kulka

Canon ha confermato le voci che si rincorrevano ormai da qualche mese presentando finalmente gli obiettivi EF 70-200mm f/4L IS II USM ed EF 70-200mm f/2.8L IS III USM, versioni aggiornate di due tra i modelli della serie L più diffusi sul mercato. L’escursione focale 70-200 mm rappresenta infatti da sempre uno strumento essenziale nel corredo di qualsiasi fotografo grazia alla versatilità della sua lunghezza focale che va da standard fino a teleobiettivo: una duttilità che consente di lavorare su un’ampia gamma di soggetti, dai ritratti alle riprese naturalistiche, consolidando il ruolo centrale dell’obiettivo 70-200 mm all’interno di ogni kit fotografico.

Canon EF 70-200mm f/4L IS II USMEF 70-200mm f/4L IS II USM

Basato sugli elevati standard del suo predecessore, EF 70-200mm f/4L IS II USM è caratterizzato dallo stesso mix di design ergonomico, robustezza e qualità costruttiva. Con un peso di soli 780 g, l’obiettivo EF 70-200mm f/4L IS II USM comprende un trattamento al fluoro per ridurre il deposito di sporco e di gocce d’acqua sull’obiettivo, mentre i rivestimenti Super Spectra eliminano effetti come il ghosting e il flare. Gli elementi alla fluorite integrati nel nuovo obiettivo Canon EF 70-200mm f/4L IS II USM sono in grado di correggere le aberrazioni cromatiche migliorando il contrasto e la risoluzione delle immagini.

L’apertura costante f/4 fornisce un’esposizione uniforme in una grande varietà di condizioni luminose. Le nove lamelle del diaframma creano un piacevole effetto bokeh, sfocando lo sfondo e mettendo in risalto il soggetto. L’obiettivo Canon 70-200mm f/4L IS II USM integra un nuovo stabilizzatore ottico d’immagine basato sul design di EF 100-400mm f/4.5-5.6L IS II USM che permette di compensare fino a cinque stop di stabilizzazione, rispetto ai tre stop del 70-200 f/4L IS USM di precedente generazione.
Leggi il resto di questo articolo →

Share

CES 2016: Ottiche fotografiche? Poche ma particolari

Pubblicato il 9 gennaio 2016 in CES 2016, Micro Quattro Terzi (obiettivi), Nikon, Obiettivi, Olympus, Panasonic da Steed Kulka

AF-P DX Nikkor 18-55mm f/3.5-5.6G (VR) | Fotoguida.itQualche interessante novità al CES 2016 di Las Vegas anche sul fronte degli obiettivi per fotocamere. Iniziamo da Nikon, che per le sue reflex APS-C ha presentato uno zoom standard 18-55mm declinato in due versioni con e senza meccanismo antivibrazione: si tratta del modello AF-P DX Nikkor 18-55mm f/3.5-5.6G (VR) caratterizzato dalla possibilità di ritrarre il barilotto per contenere le dimensioni dell’obiettivo quando non in uso. Rispetto alla precedente generazione di quest’ottica è presente un motore evoluto, più veloce e silenzioso, adatto alla ripresa video con un passaggio fluido della messa a fuoco tra soggetti differenti per un “gusto” tipico delle ottiche cinematografiche. La commutazione tra fuoco manuale e automatico avviene esclusivamente tramite il menu della fotocamera, limitatamente alle reflex Nikon D5500, D5300 e D3300 dotate della versione aggiornata del firmware; sul corpo dell’obiettivo non è infatti presente il classico selettore meccanico AF/MF. I prezzi ufficiali saranno comunicati al momento della disponibilità commerciale, prevista per febbraio 2016; tuttavia l’indicazione si aggira intorno ai 200 euro per la versione base e 260 euro per la versione VR, cifre alla portata di molte tasche per una tipologia di obiettivo che – con un angolo visivo equivalente a quello di 27-82,5mm nel formato 35mm – ben si adatta a un impiego pressoché quotidiano ma con una qualità ottica e costruttiva superiore rispetto ai classici 18-55mm forniti in kit.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Nuovi obiettivi Sony E per mirrorless full-frame

Pubblicato il 4 marzo 2015 in Obiettivi, Sony, Zeiss da Steed Kulka

Zeiss Distagon FE 35mm per Sony full-frame | Fotoguida.itIl successo di un sistema a ottiche intercambiabili dipende anche dalla varietà di obiettivi disponibili. Lo sa bene Sony, che per la sua linea di fotocamere mirrorless full frame propone ora quattro nuove ottiche, due convertitori Alpha con attacco Sony E per il pieno formato e altri due convertitori per APS-C.

I nuovi obiettivi annunciati sono due grandangolari a focale fissa, un medio tele con capacità macro e uno zoom a lunga escursione, mentre per quanto riguarda i convertitori si tratta di due supergrandangolari e due fisheye. Ecco nel dettaglio di cosa si tratta.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Nikon D5500 e nuovi obiettivi @CES 2015

Pubblicato il 6 gennaio 2015 in CES 2015, Eventi e manifestazioni, Fotocamere DSLR, Fotocamere reflex, Nikon, Obiettivi, Reflex APS-C da Steed Kulka

Nikon D5500 | Fotoguida.itTra la moltitudine di fotocamere compatte annunciate al CES 2015 non può passare inosservata l’attesa presentazione di una fotocamera reflex amatoriale di qualità come la nuova Nikon D5500. La serie di reflex digitali 5000 viene così rinnovata dopo poco più di un anno con un modello più leggero che si distingue soprattutto per l’introduzione del display touch posteriore ad angolazione variabile attraverso il quale diventa possibile controllare intuitivamente grazie anche alla nuova funzione Fn touch la messa a fuoco, l’apertura del diaframma, il tempo di posa, la sensibilità ISO, i punti AF e lo stesso comando di scatto: una innovazione che strizza l’occhio a chi proviene dal mondo dei dispositivi smart ma che può essere apprezzata anche dai fotografi più tradizionali. Per chi preferisce, è sempre possibile controllare poi a distanza la fotocamera connettendo uno smartphone o in tablet mediante Wi-Fi. A livello di firmware è da segnalare la presenza di una nuova impostazione d’immagine “flat” che mantiene le informazioni relative al tono dell’immagine senza apportare alcuna modifica.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Fujinon XF18-135mm tropicalizzato per Fuji Serie X

Pubblicato il 16 giugno 2014 in Fujifilm, Obiettivi da Steed Kulka

Fujinon XF18-135mm F3.5-5.6 R LM OIS WR zoom tropicalizzato | Fotoguida.itAlla presentazione della Fujifilm X-T1, la prima mirrorless tropicalizzata della serie X, era apparsa evidente l’assenza di un modello weather-resistant nella gamma di obiettivi Fujinon approntati per queste fotocamere. La Casa giapponese aveva chiesto un po’ di pazienza, e a distanza di poco più di quattro mesi ecco infatti annunciata un’ottica Fujinon XF18-135mm F3.5-5.6 R LM OIS WR, versatile zoom 27-206mm equivalente che si propone come soluzione universale per la foto di viaggio e non solo.

Oltre all’impermeabilizzazione e alla reistenza alla polvere, il nuovo XF18-135mm vanta anche un sistema di stabilizzazione che promette di recuperare ben 5 stop. La costruzione ottica comprende quattro lenti asferiche e due lenti ED, mentre la riduzione di flare e immagini fantasma è affidata al trattamento Multi-layer HT-EBC. L’autofocus, che si avvale di un motore lineare, viene presentato come rapido e silenzioso.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Nikon presenta la minimirrorless 1 J4 e la smart Coolpix S810c

Pubblicato il 10 aprile 2014 in Android, Fotocamere Compatte, Fotocamere Mirrorless, Nikon, Obiettivi, Smart camera da Steed Kulka

Nikon 1 J4 | Fotoguida.itReduce dal recente annuncio della 1 V3, ecco che Nikon arricchisce la gamma di mirrorless compatte con la 1 J4, fotocamera che ne riprende le specifiche di base all’interno di un corpo ancora più piccolo e leggero dal look informale. La semplificazione della J4 rispetto alla V3 passa per il display posteriore, sempre touch da 3″ e 1.037.000 punti ma qui nella versione fissa non inclinabile, e per la perdita della possibilità di utilizzare accessori opzionali come il mirino EVF o il grip: scelte prevedibili per un modello che si richiama il più possibile alle compatte tradizionali offrendo però il vantaggio di un sensore più ampio (CX da 1″) e degli obiettivi intercambiabili. Per il resto non ci sono differenze in quanto a risoluzione (18,3 megapixel) né processore d’immagine (Expeed 4A), così come resta invariato il nuovo sistema autofocus ibrido a 171 punti e la possibilità di scattare raffiche di 20 frame al secondo.

Leggi il resto di questo articolo →

Share