Nikon D800 la reflex da 36,3 megapixel

Pubblicato il 7 febbraio 2012 in Fotocamere DSLR, Fotografia digitale, Nikon da Ulderico Schröder

Nikon D800 fotocamera digitale DSLR fotoguida.it La nuova Nikon D800, progettata per soddisfare le quotidiane esigenze di fotografi e video-maker (professionisti e non), è stata realizzata seguendo canoni tecnologici di ultima generazione, per consentire di raggiungere nuovi livelli di profondità e dettaglio nelle fotografie e di offrire tutta la flessibilità necessaria per realizzare video di qualità professionale. La D800 dispone di un potenziale in grado di competere senza alcun problema con le fotocamere di medio formato, pur garantendo l’agilità tipica della reflex digitale, ed assicura ai professionisti alla ricerca del massimo dettaglio la libertà di creare splendide immagini. È prevista anche una versione speciale della D800, la D800E. Con filtro ottico modificato, offre un’alternativa unica per tutti coloro che desiderano ottenere il massimo in termini di contrasto e nitidezza dell’immagine.

Il rivoluzionario sensore CMOS formato FX (full-frame) da 36,3 megapixel incorpora un livello tecnologico tale da consentire di raggiungere livelli di dettaglio e gamma tonale senza precedenti. La lettura sensore a 12 canali di read-out con conversione A/D a 14 bit e rapporto segnale/disturbo elevato, per esempio, consente di generare immagini di qualità notevole con disturbo minimo e ampia gamma dinamica. Con sensibilità ISO 100-6400, estendibile fino a 25.600 (equivalente) e 50 (equivalente), poi, la Nikon D800 stabilisce un nuovo confine per le reflex digitali con questo livello di risoluzione. I sistemi intelligenti di riduzione del rumore sono in grado di gestire ottimamente il “rumore fotografico” senza sacrificare alcun dettaglio, assicurando un’incredibile flessibilità in tutte le condizioni di luce: le immagini, di conseguenza, risultano nitide e brillanti, anche con impostazioni ISO più elevate. Leggi il resto di questo articolo →

Share