Quando la stampa inkjet conviene

Pubblicato il 30 gennaio 2013 in Epson, Stampanti da Valeria Prina

Epson WorkForce Pro stampante inkjet | Fotoguida.itUfficio senza carta? Appare sempre più impossibile: il mito nato con la diffusione del digitale si è dimostrato al di fuori della realtà e anzi, come indica una ricerca, ci si aspetta che il numero di copie aumenti. In tempi di attenzione ai costi diventa dunque importante stampare evitando, nelle aziende come negli studi, gli sprechi. Che invece sono molti. Lo indica una ricerca commissionata da Epson alla società indipendente Coleman Parkes e condotta intervistando 510 micro, piccoli e medi imprenditori che operano nel settore dei servizi professionali in Italia, Spagna, Francia, Gran Bretagna e Germania. Ogni anno, secondo questa indagine, le aziende italiane perdono 20 milioni di euro a causa del cattivo uso delle stampanti. Si tratta di stampe non raccolte o gettate perché sbagliate (9%) o con una vita media inferiore ai 10 minuti (7%). Per risparmiare diventa importante organizzare, in modo che la stampante sia utilizzata da piccoli gruppi, dunque più attenti all’utilizzo rispetto a quanto succede con stampanti dipartimentali; monitorare, calcolando tutti gli aspetti che influiscono sul costo copia; e infine scegliere la tecnologia più adatta alle diverse esigenze. Ad esempio, quanto sono lunghi i documenti che vengono stampati? Secondo questa indagine nel 65-70% dei casi i documenti stampati hanno meno di 10 pagine: in questo caso non è importante quanto tempo si impiega a stampare tante pagine, ma in quanto tempo esce la prima copia. Insomma: diventa importante la funzione del rivenditore, in grado di far considerare tutte le variabili in causa e aiutare nella conseguente scelta.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Canon Pixma MG 3220 multifunzione Wi-Fi fotografica

Pubblicato il 4 agosto 2012 in Accessori fotografia digitale, Canon, Fotografia digitale, Stampanti, Wireless da Alberto Berlinghieri

multifunzione canon pixma 3220 fotoguida.itUna nuova star per la stampa domestica delle fotografie si annuncia all’orizzonte: è la nuovissima Canon Pixma MG3220 Wireless Inkjet Photo All-in-One (come nome completo non è male, no?), una stampante multifunzione dotata di connettività wifi e la possibilità, integrata e automatica, di stampare fronte e retro. Come inizio non sembra poco!

La nuova Pixma svolge fondamentalmente tre funzioni e cioè quella di stampa, di copia e di scanner in un involucro nero con i bordi arrotondati, come ormai ci ha abituato Canon, con un peso decisamente contenuto, come quello ahinoi di tutte le multifunzioni plasticose che ci sono sul mercato. Il caricatore della carta può contenere fino a 100 fogli di carta da 80g/m oppure alcuni fogli di carta fotografica. Nella parte superiore c’è lo spazio dello scanner piano/fotocopiatrice che, però a differenza di alcuni modelli della concorrenza, non possiede alcun inseritore automatico per copie o scansioni multiple. Vi sono alcuni tasti dedicati per la selezione delle dimensioni di stampa predefinite (13×15 o 10×13) ma c’è la possibilità di impostare manualmente, o via computer, ogni dimensione desiderata: purtroppo il display a singolo carattere non permette alcun controllo impiortante direttamente dalla stampante; se si desidera una Pixma con un bel display LCD a colori da due pollici e mezzo è necessario rivolgere le proprie attenzioni al modello superiore, la MG4220 che costa qualche decina di Euro in più.

Oltre a essere dotata di capacità dei collegamenti USB e wireless, la MG3220 possiede anche la dote di essere un’unità AirPrint, abilitata cioè a stampare dai dispositivi iOS di Apple, come l’iPhone o l’iPad, caratteristica oggi molto ricercata e in voga. Purtroppo tra le doti della MG3220 non spicca certo la velocità di stampa: al massimo si raggiungono le 2 copie minuto, sempre che l’immagine da stampare non sia particolarmente complessa.

Nell’insieme si tratta di una buona multifunzione capace di stampare anche le foto su carta dedicata con risultati accettabili, considerata la fascia di prezzo (sotto i 90 Euro), caratteristiche che la relegano nella categoria delle stampanti da “famiglia” al punto che ci sentiamo vivamente di consigliare a chi cerca una stampante per le fotografie di rivolgere le proprie attenzioni verso qualche altro modello di casa Canon.

Share