Fujinon XF18-135mm tropicalizzato per Fuji Serie X

Pubblicato il 16 giugno 2014 in Fujifilm, Obiettivi da Steed Kulka

Fujinon XF18-135mm F3.5-5.6 R LM OIS WR zoom tropicalizzato | Fotoguida.itAlla presentazione della Fujifilm X-T1, la prima mirrorless tropicalizzata della serie X, era apparsa evidente l’assenza di un modello weather-resistant nella gamma di obiettivi Fujinon approntati per queste fotocamere. La Casa giapponese aveva chiesto un po’ di pazienza, e a distanza di poco più di quattro mesi ecco infatti annunciata un’ottica Fujinon XF18-135mm F3.5-5.6 R LM OIS WR, versatile zoom 27-206mm equivalente che si propone come soluzione universale per la foto di viaggio e non solo.

Oltre all’impermeabilizzazione e alla reistenza alla polvere, il nuovo XF18-135mm vanta anche un sistema di stabilizzazione che promette di recuperare ben 5 stop. La costruzione ottica comprende quattro lenti asferiche e due lenti ED, mentre la riduzione di flare e immagini fantasma è affidata al trattamento Multi-layer HT-EBC. L’autofocus, che si avvale di un motore lineare, viene presentato come rapido e silenzioso.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Fujifilm presenta un nuovo zoom e la nuova roadmap XF

Pubblicato il 17 aprile 2013 in Fotografia digitale, Fujifilm, Obiettivi da Steed Kulka

Obiettivo FUJINON XF55-200mmF3.5-4.8 R LM OIS | Fotoguida.itGrandi movimenti nel parco ottiche di Fujifilm, che ha rilasciato l’atteso zoom FUJINON XF55-200mm f/3,5-4,8 R LM OIS, il primo zoom tele della serie XF, e contemporaneamente ha aggiornato i propri piani di prodotto relativi agli obiettivi con attacco X-Mount.

Con il nuovo FUJINON XF55-200mm si arricchisce la gamma di ottiche a disposizione dei possessori di fotocamere Fujifilm con sensore X-Trans: con una escursione focale equivalente al formato 35mm compresa tra 84 e 305mm, questo obiettivo possiede al proprio interno due motori lineari che velocizzano i tempi richiesti dall’autofocus scendendo fino a 0,28″ secondo i benchmark standard definiti dalla CIPA, l’associazione che riunisce i principali produttori fotografici giapponesi. La messa a fuoco motorizzata è stata inoltre progettata per essere silenziosa, così da permettere l’utilizzo di questa ottica anche per le riprese video. Il sistema di stabilizzazione OIS promette un guadagno di 4,5 stop grazie al controllo delle vibrazioni del corpo macchina dalle basse fino alle alte frequenze.

Dal punto di vista propriamente ottico, l’obiettivo è composto da due elementi ED abbinati a un elemento Super ED con prestazioni che vengono dichiarate dal produttore come equivalenti a quelle degli elementi in fluorite; questo evita le aberrazioni cromatiche, specialmente alle focali più lunghe. Il trattamento antiriflesso è l’HT-EBC Coating di FUJINON.

Leggi il resto di questo articolo →

Share