Le tue foto diventano un libro con una serie di workshop

Pubblicato il 8 gennaio 2013 in Corsi da Valeria Prina

Parlami di Te, workshop libri fotografici | Fotoguida.itUn tempo erano i cassetti, oggi è la rete ad ospitare molte delle foto che vengono scattate, pur in maggior numero rispetto a un tempo. Il piacere di condividere le immagini e, attraverso queste, parte della propria vita, si sta generalizzando, mentre sembra trascurabile l’idea di stampare una foto per rivederla in un futuro. Vi è però una alternativa da non sottovalutare, perché consente una condivisione non solo momentanea con gli amici ma offre anche il piacere di rivedere (e rivivere) un momento personale attraverso una serie di immagini che formano il racconto di quel trancio di vita. Lo si può ottenere realizzando un libro fotografico ed è proprio a questo che è dedicato un ciclo di workshop promosso dal Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo nell’hinterland milanese.

Gli appuntamenti in programma sono otto, tutti gratuiti, di cui il primo si svolge il 12 e 13 gennaio 2013 presso il Centro culturale Il Pertini in piazza Confalonieri 3 a Cinisello Balsamo. Per partecipare è importante avere una età tra i 18 e i 100 anni e soprattutto una storia da raccontare attraverso la fotografia. Tutto molto semplice, dunque: sotto la guida di quattro giovani artisti italiani (Claude Marzotto, Ilaria Turba, Giulia Ticozzi e Tiziano Doria) i partecipanti realizzeranno dei libri fotografici unici.

Il progetto “Parlami di te” prevede anche un ciclo di incontri con importanti personalità di spicco della scena culturale italiana e la possibilità per il pubblico di interagire e collaborare alla nascita dei nuovi materiali. I libri fotografici, di cui verranno curati tutti i passaggi, dall’ideazione alla progettazione fino alla realizzazione, si avvarranno anche del contributo del pubblico e della rete attraverso una piattaforma online o presso la postazione allestita al Centro culturale Il Pertini di Cinisello Balsamo.

Per info e iscrizioni ai workshop è possibile visitare il sito www.parlamidite.org o scrivere a: progetto.parlamidite@gmail.com

Share