Leica Q: das Wesentliche

Pubblicato il 11 giugno 2015 in Fotocamere Compatte, Fotocamere full-frame, Fotografia digitale, Leica da Ezio Rotamartir

Leica Q Typ 116 compatta Full Frame 24mp | Fotoguida.itGrande fermento in occasione della presentazione dela nuovissima Leica Q, una nuova fotocamera digitale della casa col bollino rosso che inaugura anche una nuova serie, quela delle digitali compatte con il sensore a pieno formato. Ideata e realizzata pensando alla street photography di alto livello, la Leica Q è una fotocamera abbastanza compatta che richiama nel design, anche se più in piccolo, lo stile che contraddistingue le fotocamere top di gamma della serie M. Novità assoluta è l’obiettivo grandangolare da 28mm con apertura massima f/1,7 che rappresenta un primato in questa categoria. L’accoppiamente di quest’ottica appositamente studiata e del nupovo corpo rendono al fotografo uno strumento potenzialmente perfetto, sia in termini di qualità della ripresa sia in termini di portabilità e “invisibilità”, caratteristica questa che è indispensabile per le riprese di “street” più spinte. Il tutto coordinato da un delicatissimo rumore di scatto praticamente udibile solo da chi scatta: meravigliosa caratteristica.
L’hanno definita das Wesentliche, l’essenziale e come fotocamera sembra proprio essere tale; vediamo insieme perché. Leggi il resto di questo articolo →

Share

Photokina 2014: Leica X, X-E, D-Lux e V-Lux

Pubblicato il 17 settembre 2014 in Fotocamere Bridge, Fotocamere Compatte, Fotografia digitale, Leica, LSC, Photokina 2014 da Stefano Tieghi

Leica X compatta LSC | Fotoguida.itAbbiamo già avuto occasione di sottolineare il fatto che al Photokina 2014 l’hanno fatta da protagoniste le fotocamere a ottica fissa dotate di sensore di grandi dimensioni e Leica ne ha fornito una nuova conferma presentando ben quattro modelli con questa caratteristica tra novità assolute, reinterpretazioni e rivisitazioni di prodotti esistenti: stiamo parlando delle Large Sensor Compact Leica X (Typ 113), Leica X-E e Leica D-Lux (Typ 109) e della superzoom Leica V-Lux (Typ 114). La Leica X (Typ 113) utilizza il medesimo sensore CMOS APS-C da 16,M delle LSC X-Vario e X2 abbinandolo a una luminosissima ottica fissa 35mm equivalente Leica Summilux 23 mm f/1.7 ASPH. Le altre caratteristiche sono ovviamente all’avanguardia, come si conviene a una fotocamera Leica: display LCD fisso da 3” con risoluzione di 920.000 pixel, controlli manuali completi, capacità video Full HD 1080p30 in formato MP4, sensibilità ISO 100-12500, raffica di 5fps e, naturalmente, la qualità costruttiva e la cura dei dettagli per i quali Leica è famosa nel mondo. La nuova Leica X è già disponibile al prezzo indicativo di 1.550 sterline.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Leica T, la mirrorless monoscocca

Pubblicato il 28 aprile 2014 in Fotocamere Mirrorless, Leica da Steed Kulka

Leica T | Fotoguida.itLeica T (Typ 701) segna l’ingresso della storica casa dal bollino rosso nel segmento delle moderne mirrorless digitali con una fotocamera costruita appositamente intorno a un sensore APS-C da 16,3 megapixel effettivi e disegnata dall’ufficio stile di Audi sulla base di un concetto che privilegia il ricorso al touch screen da 3,7″ (da cui la “T” della denominazione) per minimizzare la quantità di pulsanti e tasti disponibili sul corpo dell’apparecchio.

Leica entra dunque nel mondo mirrorless con una macchina fotografica progettata e costruita ex novo, a differenza di quanto ci aveva abituato in passato nel settore delle compatte digitali riprendendo con qualche modifica modelli Panasonic LUMIX già esistenti. La nuova Leica T è un esercizio di design nell’interazione uomo/macchina costruito a partire da un monoblocco di alluminio il cui risultato è un vero e proprio corpo monoscocca di grande essenzialità ed eleganza.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Leica C, il bollino rosso si fa abbordabile

Pubblicato il 9 settembre 2013 in Fotocamere Compatte, Leica da Alberto Berlinghieri

Leica C fotocamera compatta | Fotoguida.itProsegue la partnership tra Leica e Panasonic nel segmento inferiore del mercato con la presentazione della Leica C (Typ 112), una compatta con sensore da 1/1,7″ e 12,1 megapixel di risoluzione con zoom 28-200m equivalente f/2,0-5,9 basata sulla Lumix LF1 presentata lo scorso maggio. La Leica C si inserisce a pieno titolo nel segmento delle compatte progettate per un’utenza che, pur apprezzando le comodità e le dimensioni ridotte di un modello leggero e di piccole dimensioni, desidera tuttavia mantenere il maggior controllo possibile sullo scatto e ottenere file RAW per l’eventuale processo di sviluppo digitale e postproduzione.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Leica apre una nuova fabbrica in Portogallo

Pubblicato il 22 aprile 2013 in Leica da Valeria Prina

Fabbrica portoghese Leica | Fotoguida.itQuarant’anni di Leica in Portogallo. In occasione di questo importante anniversario è stata inaugurata una nuova fabbrica. I nuovi impianti della Leica Aparelhos Ópticos de Precisão S.A. si trovano a Vila Nova de Famalicão, vicino alla precedente sede, rispetto alla quale hanno una superficie del 30% più estesa di 52.000 mq. Grazie a questi nuovi impianti, che hanno comportato un investimento di circa 23 milioni di Euro e permettono processi produttivi moderni e ultra efficienti, sarà possibile aumentare la capacità produttiva.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Leica racconta il bello dell’Italia

Pubblicato il 17 gennaio 2013 in Fotografia digitale, Leica, Mostre fotografiche da Valeria Prina

Michele Lupi direttore di Rolling Stone Magazine fotografato da Giuseppe Di Piazza | Fotoguida.itFotografia e cultura: un binomio inscindibile per Leica. “Le fotocamere Leica sono sempre state testimoni e fedeli compagne di viaggio dei più grandi fotoreporter della storia, da Robert Capa a Gianni Berengo Gardin, da Nick Ut a Steve McCurry, documentando tappe e avvenimenti fondamentali per la nostra cultura”, commenta Renato Rappaini, Managing Director di Leica Camera Italia. Lo dice inaugurando una mostra e lanciando un nuovo progetto di ampio respiro, voluti dalla filiale da alcuni mesi attiva nel nostro Paese.

La mostra, esposta a Milano presso il Palazzo delle Stelline fino al 20 gennaio 2013, è “Italia Magazine” e raccoglie oltre 20 ritratti in bianco e nero di altrettanti direttori di settimanali e mensili realizzati da Giuseppe Di Piazza, alcuni dei quali vi presentiamo qui. È un modo per sottolineare l’impegno che la stampa mette a raccontare l’Italia di oggi: “È proprio sulla stampa settimanale e mensile che la fotografia trova – sia per il formato sia per le carte utilizzate – la forma migliore. Mi è sembrato naturale rendere omaggio a chi da anni, in situazioni difficili di mercato, continua a fare giornali tanto fondati sull’immagine”, commenta l’autore. I ritratti sono in bianco e nero, realizzati con la nuova Leica M Monochrom, definita da Renato Rappaini “il perfetto compromesso tra innovazione – la componente digitale – e tradizione storica tipici del marchio tedesco – un sensore che vede solo le sfumature di bianco e nero”.

Contemporaneamente si concretizza la seconda fase di un altro progetto. “Il Bello dell’Italia” si annuncia come “un’iniziativa volta a portare l’attenzione e lo sguardo sulle attività che contribuiscono alla realizzazione, alla conservazione e al supporto del patrimonio umano, ambientale e culturale italiano”.

Leggi il resto di questo articolo →

Share