Sony RX10, la bridge di classe

Pubblicato il 16 ottobre 2013 in Fotocamere Bridge, Sony da Steed Kulka

Sony Cyber-shot RX10 fotocamera bridge | Fotoguida.itDopo le compatte e le mirrorless di fascia alta, ecco ora un modello “premium” annunciato nel segmento delle fotocamere bridge: è la nuova Sony Cyber-shot RX10, una macchina equipaggiata con un sensore CMOS retroilluminato Exmor R in formato 1″ da 20,2 megapixel mutuato dalla Sony RX100 II con un obiettivo Carl Zeiss Vario-Sonnar T* 24-200mm (equivalente nel formato 35mm) con apertura massima f/2.8 sull’intera escursione focale e supporto macro con distanza minima di messa a fuoco pari a 3 cm. Un nuovo processore BIONZ X triplica la velocità di elaborazione delle versioni precedenti promettendo maggiore reattività dell’apparecchio e, soprattutto, nuovi algoritmi per la riduzione del rumore all’interno di aree specifiche.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony HX50, superzoom leggera dalle funzioni avanzate

Pubblicato il 24 aprile 2013 in Fotocamere Compatte, Sony da Alberto Berlinghieri

Sony Cyber-shot HX50 compatta superzoom | Fotoguida.itIl mondo delle fotocamere compatte continua ad arricchirsi di modelli dedicati a utenti esigenti: sarà un effetto della spinta verso il basso provocata dagli smartphone, sarà per la crescente esperienza degli appassionati che richiedono apparecchi dotati di caratteristiche più avanzate, ma l’effetto è quello di poter scegliere oggi sul mercato macchine davver interessanti. È il caso della nuova Sony Cyber-shot HX50, la più leggera superzoom oggi in commercio con il suo ingrandimento ottico 30x abbinato a sistema di stabilizzazione Optical SteadyShot, sensore CMOS Exmor R da 20,4 megapixel, processore BIONZ e connettività Wi-Fi integrata.

La Sony HX50 mette a disposizione dei più esperti una ghiera per regolare la compensazione dell’esposizione e le modalità di scatto P/Tv/Av/M oltre a quelle automatiche comunemente presenti sulle compatte. La slitta per il flash consente di aggiungere ulteriori accessori come per esempio un mirino elettronico o un microfono. Decisamente di alto livello anche la parte video: la registrazione Full HD 50p è assistita dal sistema di compensazione delle vibrazioni; presente anche una caratteristica che Sony ha iniziato ad adottare sulle proprie fotocamere da qualche tempo, ovvero la tecnologia TRILUMINOUS Color che restituisce colori più intensi e naturali sui televisori compatibili.

La Sony Cyber-shot HX50 sarà commercializzata da maggio 2013 al prezzo di 419,00 euro IVA compresa.

Share

Sony presenta la mirrorless NEX-3N e nuove compatte

Pubblicato il 20 febbraio 2013 in Fotocamere Compatte, Fotocamere Mirrorless, Sony da Steed Kulka

Sony NEX-3N | Fotoguida.itCon i suoi 210 grammi di peso è stata presentata come la fotocamera APS-C a ottica intercambiabile più leggera del mondo: è la Sony NEX-3N, una fotocamera mirrorless da 16,1 megapixel effettivi, sensibilità massima di 16000 ISO, processore BIONZ aggiornato con le funzioni di riduzione del rumore mutuate dalla reflex top di gamma Sony A99, display LCD da 3″ ribaltabile e tecnologia TRILUMINOUS per migliorare la resa del colore quando foto e video vengono visualizzati su televisori BRAVIA compatibili.

Come la nuova reflex Sony A58, di cui potete trovare i primi dettagli su Osservatorio Digitale, anche la NEX-3N dispone della funzione Auto Object Framing: un’evoluzione degli automatismi nati sulle fotocamere digitali per assistere l’utente durante la realizzazione di ritratti, che qui si sostituisce al fotografo decidendo il taglio della composizione a seconda della particolare scena inquadrata.

Per quanto riguarda invece le fotocamere compatte, la linea Cyber-shot è stata arricchita con tre ulteriori modelli: HX300, una superzoom 50x dal corpo e dai comandi simili a quella di una reflex digitale, dotata di un nuovo sistema antivibrazione adatto a un’escursione focale tanto estesa; WX300, la più piccola e leggera compatta digitale con zoom 20x e Wi-Fi integrato; e TX30, la più sottile fotocamera impermeabile fino alla profondità di 10 metri.

Le nuove fotocamere NEX-3N e HX300 saranno disponibili dal mese di marzo, mentre la WX300 e la TX30 seguiranno ad aprile.

Share

CES 2013: Sette nuove Cyber-shot per Sony

Pubblicato il 8 gennaio 2013 in CES 2013, Fotocamere Compatte, Fotocamere Superzoom, Fotocamere waterproof, Sony da Steed Kulka

Sony Cyber-shot TF1 | Fotoguida.itIl CES di Las Vegas sembra non essere luogo dove potersi limitare a un solo annuncio. Alle folte serie di novità presentate dai vari produttori si aggiungono anche ben sette nuove Sony Cyber-shot, e come già accaduto i modelli differiscono spesso per pochissime caratteristiche: una strategia dettata da esigenze di marketing ma che in questi casi rischia l’effetto di confondere il consumatore.

Vediamo allora i dati salienti dei nuovi annunci Sony a partire dalla fotocamera Cyber-shot WX200, che si basa su un sensore CMOS Exmor R da 18,2 megapixel, uno zoom ottico 10x Sony G stabilizzato, sistema autofocus veloce e Wi-Fi. La Cyber-shot WX80 abbassa la risoluzione a 16,2 megapixel, riduce la portata dello zoom Carl Zeiss Vario Tessar a 8x e adotta un sistema AF tradizionale. Con l’ulteriore rimozione della componente Wi-Fi si ottiene invece il modello Cyber-shot WX60.

Sensore completamente diverso invece per le altre quattro fotocamere, che montano tutte un Super HAD realizzato con tecnologia CCD. La Cyber-shot H200 vanta una risoluzione di 20,1 megapixel con uno zoom Sony 26x e possibilità di usare normali batterie AA. La risoluzione scende a 16,1 megapixel per i modelli Cyber-shot W730 e W710, che si differenziano per l’obiettivo, rispettivamente uno zoom Carl Zeiss Vario-Tessar 8x e uno zoom Sony 5x.

Chiude la serie di annunci l’immancabile fotocamera rugged, il modello Cyber-shot TF1 con sensore CCD Super HAD da 16,1 megapixel, zoom 4x, impermeabilizzazione fino a 10 metri di profondità e resistenza a polvere, cadute da 1,5 metri e basse temperature.

Tutti i modelli sono attesi sul mercato europeo a partire da fine gennaio e febbraio 2013. I prezzi indicativi previsti sono i seguenti: 250 euro per la WX200, 230 euro per la H200, 200 euro per la TF1, 190 euro per la WX80, 170 euro per la WX60, 130 euro per la W730 e 100 euro per la W710.

Per maggiori informazioni è disponibile il sito Sony dedicato alle fotocamere Cyber-shot.

Share