Il calendario Epson 2013 all’insegna della natura e della qualità fotografica

Pubblicato il 3 dicembre 2012 in Epson, Fotografia naturalistica, Stampanti da Valeria Prina

Gru della Manciuria - Calendario Epson 2013È una tradizione ormai consolidata, ma quest’anno il calendario Epson assume ulteriori significati che riguardano noi tutti. Il fotografo scelto per segnare il trascorrere del tempo nel 2013 è Stefano Unterthiner. Aostano, fotografo naturalista di livello internazionale (molti suoi servizi sono sul National Geographic) e lui stesso appassionato della natura, sa farcela amare attraverso le sue immagini. Una selezione di queste dà vita al calendario “Equilibri naturali”, ricordandoci così ogni giorno l’importanza di difendere la natura, proteggerla da stragi sempre inutili, perché sono sempre di più le specie in via di estinzione che rischiano di essere conosciute dai nostri nipoti solo attraverso le foto. Un esempio può essere l’immagine del mese di agosto, che ritrae un esemplare di cinopitechi (Macaca nigra) in uno dei loro ultimi rifugi, la foresta tropicale del Parco Nazionale di Tangkoko nell’isola indonesiana del Sulawesi. A questo proposito l’autore racconta «Ho trascorso cinque settimane in compagnia di un gruppo di primati fino a riuscire a farmi accettare: ho vissuto incontri unici, potendo osservare da vicino l’attività all’interno del gruppo, quasi come se fossi uno di loro. È stato un vero privilegio. Oggi questi macachi sono seriamente minacciati: la foresta scompare sempre più rapidamente e il bracconaggio sta riducendo drasticamente la popolazione in diverse regioni. Il futuro della specie è quanto mai incerto».

Leggi il resto di questo articolo →

Share