Adobe perfeziona la compatibilità con Fujifilm X-Trans

Pubblicato il 3 aprile 2013 in Fotocamere Compatte, Fujifilm, Software - App da Steed Kulka

Sensore Fujifilm X-Trans | Fotoguida.itCon il rilascio di Lightroom 4.4 e di Camera Raw 7.4 da parte di Adobe si ufficializza il potenziamento del supporto nei confronti delle immagini raw prodotte dal sensore X-Trans adottato da Fujifilm su alcune delle proprie fotocamere digitali della serie X, in particolare X-Pro1, XE-1, X100S e X20. Il sensore X-Trans si differenzia dai più diffusi sensori Bayer per la dislocazione irregolare dei pixel R, G e B che consente di evitare l’applicazione di un filtro anti-moiré e, di conseguenza, restituire immagini più dettagliate e dai colori più fedeli. Di contro, la complessità richiesta negli algoritmi di sviluppo digitale necessari per questo sensore relativamente nuovo e poco diffuso non ha facilitato il lavoro dei programmatori di applicazioni di elaborazione delle immagini, con risultati sinora meno che ottimali nella conversione del file raw X-Trans. Per questo Fujifilm ha collaborato direttamente con Adobe per migliorare la qualità delle immagini ottenute dal sensore X-Trans (e per buona misura anche dal sensore EXR, un’altra tecnologia di base sviluppata da Fujifilm in alternativa al consueto sensore Bayer). I risultati, per l’appunto, sono ora visibili con le ultime versioni delle due applicazioni Adobe.

Share

Capture One Pro 7 rivoluziona la qualità dello sviluppo digitale

Pubblicato il 25 ottobre 2012 in Fotografia digitale, Software - App, Software - Sviluppo digitale da Steed Kulka

Phase One Capture One Pro 7Phase One ha rilasciato Capture One Pro 7, il software per l’imaging digitale dedicato ai fotografi professionisti che ha rinnovato con questa nuova versione il motore di elaborazione dell’immagine e ha aggiunto le funzionalità DAM (Digital Asset Management) che da più parti venivano ormai richieste. Il supporto di OpenCL (libreria per architetture ad alto parallelismo come le GPU) e il definitivo passaggio ai processori e ai sistemi operativi a 64 bit (con relativo abbandono di Windows XP e Mac OS X Leopard 10.5) hanno poi consentito un deciso impulso prestazionale da parte del programma.

Le tecniche di elaborazione raw sono state riprogettate per fornire una resa dei dettagli e dei colori notevolmente più precisa sia con i file prodotti dalle fotocamere medio formato che dalle immagini scattate con reflex digitali. Nuovo anche l’algoritmo di riduzione del rumore, che raggiunge prestazioni di tutto rispetto anche a valori ISO elevati. Gli strumenti di regolazione di precisione offrono una gamma dinamica notevolmente migliorata aumentando il livello dei dettagli sia nelle ombre che nelle alte luci, riducono l’effetto della sfocatura e conferiscono alle immagini un aspetto più tridimensionale, oltre ad aggiungere contrasto locale e saturazione per un effetto ancora più profondo.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

ioShutter: controllate la vostra reflex dai dispositivi iOS

Pubblicato il 30 luglio 2012 in Accessori fotografia digitale, Canon, Fotocamere Compatte, Fotocamere DSLR, Fotografia digitale, Pentax, Samsung, Software - App da Alberto Berlinghieri

ioshutter cavo controllo remoto fotoguida.itioShutter è un cavo di 90 cm, con relativo software gratuito, per controllare in svariati modi una fotocamera DSLR direttamente dal vostro iPhone, iPod touch e iPad.

Simile ad accessori già presenti da tempo sul mercato e nei cataloghi delle varie casa produttrici, l’ioShutter incorpora tutte le maggiori funzionalità di scatto remoto possibili e previste nell’utilizzo di una fotocamera. Vediamole di seguito:

  • Standard: agisce come un normale pulsante di scatto, anche multiplo e continuato per le fotocamere con motore incorporato o funzioni di scatto rapido
  • Timer: per la modalità di scatto ritardata
  • Bulb: per i tempi di posa lunga, ideale per le riprese notturne
  • Timelapse: per riprendere lunghe sequenze di foto da trasformare in video
  • ClapToSnap: permette di scattare utilizzando un rumore, ad esempio il battito delle mani
  • ShakeToTake: permette di scattare semplicemente muovendo o agitando il dispositivo iOS con cui si controlla la fotocamera
Share

Aperture proprio non ama la Fujifilm X10

Pubblicato il 19 luglio 2012 in Software - App da Ulderico Schröder

Aperture Fujifilm X10 fotoguida.it

Nonostante il tempo sia passato dal momento dell’introduzione della piccola ma potente Fujifilm X10 e tutti gli aggiornamenti del Camera Raw di Apple, tutti gli utenti di Aperture, il software proprietario della casa di Cupertino per lo sviluppo e la catalogazione delle immagini RAW, si trovano ancora impossibilitati nel gestire le fotografie scattate con la X10. Interessante il dibattito sul forum Apple:

https://discussions.apple.com/thread/3521960?start=0&tstart=0

Sembra che a nessuno degli sviluppatori interessi inserire il formato del file (formato RAF) tra quelli riconosciuti. Non vi sembra una cosa ridicola al giorno d’oggi? Soprattutto se si considerano  le fotocamere inserite tra quelle riconosciute anche nell’ultimo aggiornamento Camera Raw, macchine decisamente più “scadenti” rispetto alla poderosa piccola di casa Fuji. C’è da aspettare che la situazione cambi nell’immediato futuro oppure c’è da temere il peggio,cioè che anziché proporre una versione 4 di Aperture, Apple stia pensando di abbandonare il campo cancellando il progetto?

Share