Vuoi confrontare specifiche e prezzi di tutte le reflex sul mercato?
Usa il Comparatore di Fotoguida!


Nikon D850

nikon_d850_fotoguidaLa nuovissima Nikon D850 è una DSLR con sensore a pieno formato del tipo illuminato lateralmente. Teoricamente è l’erede della D810 ma, in termini costruttivi e qualitativi si tratta di un prodotto completamente nuovo e innovativo, soprattutto per la casa giapponese dal marchio giallo, i prodotti della quale sono stati ultimamente molto tormentati da problemi ai quali hanno fatto seguito molti richiami.

Il sensore FX non ha alcun filtro passa-basso come ormai consuetudine di Nikon, e ha una risoluzione di 45,7 milioni di pixel con una capacità di ripresa a raffica di 7 fotogrammi al secondo che diventano 9 quando si utilizza il battery pack opzionale.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Canon EOS 5D Mark IV

Canon EOS 5D Mark IV fotocamera reflex | Fotoguida.itÈ arrivata alla quarta generazione una delle famiglie di reflex full-frame più apprezzate dai fotografi professionisti (e non solo). La Canon EOS 5D Mark IV non ha atteso Photokina per la presentazione – anzi, nelle giornate della manifestazione di Colonia potrebbe trovarsi già in vendita – confermando le aspettative suscitate dalle molte voci di corridoio circolate nel corso dell’estate. Le caratteristiche base vedono un sensore da 30,4 megapixel effettivi di nuova progettazione che migliora la resa in condizioni di scarsa illuminazione con il limite ISO nativo che sale a 32000 (fino a 102400 in modalità estesa) e un sensore Digic 6+, un miglior sistema autofocus, una raffica a 7 fps a piena risoluzione per un massimo di 21 scatti consecutivi, video 4K, connettività Wi-Fi/NFC, GPS integrato e display LCD con controllo touch completo disattivabile a piacere.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Pentax K-1, il ritorno al full frame

Pentax K-1 Fotoguida.itLa Pentax K-1 segna il ritorno di una reflex digitale della casa giapponese dopo molti, molti anni. Dedicatasi allo sviluppo di ottime DSLR di piccolo e medio taglio, ma sempre dalle grandi prestazioni, Pentax quasi un anno fa ha annunciato l’intenzione di tornare al pieno formato attraverso una serie di annunci “vedo-non vedo” sui media tradizionali e su internet. Ci si aspettava l’uscita di questa nuova fotocamera (non era stato nemmeno annunciato il nome) al prossimo Photokina di settembre quando invece, all’improvviso e con oltre otto mesi di anticipo, eccola qui.

La nuova Pentax K-1 ha un sensore CMOS a pieno formato da 36,0 megapixel (35.9 x 24 mm) che da la possibilità di scattare immagini con una risoluzione massima di 7.360 x 4.912 pixels con proporzioni tradizionali di 3:2. Anche se non si inserisce nella classifica delle fotocamere “super-risolute”, come Canon 5Ds o Sony alpha 7R Mk II, la nuova Pentax è in grado di assicurare sempre un’ottimo risultato anche ai professionisti che volessero avvalersi di questo tipo di fotocamera.
È dotata di una gamma ISO selezionabile tra 100 – 204800 ed è, ovviamente in grado di salvare file RAW e Jpeg.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

CES 2016: Nikon rilancia con le reflex D5 e D500

Nikon D5 reflex professionale full-frame | Fotoguida.itNonostante il CES di Las Vegas sia il palcoscenico riservato ai prodotti di fascia consumer, Nikon non ha voluto perdere l’occasione per conquistare l’attenzione presentando due fotocamere reflex destinate a far parlare parecchio di sé. La Nikon D5, di cui era già stato ufficialmente preannunciato lo sviluppo negli scorsi mesi, è una reflex professionale full frame FX che dopo quasi quattro anni sostituisce la D4 rinunciando a rincorrere la concorrenza sulla strada delle risoluzioni estreme per offrire invece un più sperimentato sensore CMOS da 20,8 megapixel capace di raffiche da 10 fps (fino a 14 fps mantenendo lo specchio sollevato e l’AF bloccato) e una sensibilità nativa compresa tra 100 e 102.400 ISO con la possibilità di estensione da 50 a 3.280.000 ISO.

Rinnovato il sistema autofocus, che si avvale ora di 153 punti AF di cui 99 a croce e 55 (35 a croce) selezionabili; da notare come il punto AF centrale sia sensibile fino a -4EV mentre gli altri lavorino fino a -3EV.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony Alpha 68: riconferma o colpo di coda del sistema A?

Sony Alpha68 fotocamera reflex | Fotoguida.itProprio mentre si facevano sempre più insistenti le voci – alcune provenienti dall’interno della stessa azienda – di un’uscita di Sony dal segmento delle reflex con attacco A a favore di un rinnovato impegno verso il mondo mirrorless e le ottiche E, ecco arrivare l’annuncio di una nuova DSLR amatoriale, la Sony Alpha 68, che prende a prestito diverse caratteristiche del modello di fascia superiore Alpha 77 II per offrire una fotocamera adatta a rimpiazzare l’ormai vetusta Alpha 58. Che si tratti soprattutto di un annuncio “politico” a sostegno della piattaforma A lo suggeriscono le tempistiche, in anticipo di svariati mesi sull’effettiva disponibilità di mercato – prevista per marzo 2016 – tanto da rilasciare alla stampa specifiche tecniche incomplete e con la dicitura “le caratteristiche effettive del prodotto possono cambiare senza preavviso”.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Pentax K-3 II, più nitida anche nella fotografia astronomica

Pentax K-3 II reflex digitale | Fotoguida.itRicoh ha presentato la nuova Pentax K-3 II, nuova versione della reflex APS-C da 24 megapixel introdotta a fine 2013. Progetto vincente non cambia, e in effetti la seconda generazione non si discosta dalla prima in termini di risoluzione, processore (Prime III), sensibilità (51.200 ISO quella massima) e velocità di raffica (8,3 scatti al secondo in formato RAW); anche il corpo macchina continua ad abbinare il mirino ottico a pentaprisma con un display LCD fisso da 3,2″ e 1.037.000 punti. Persino il sistema autofocus, solitamente uno dei primi candidati all’aggiornamento nel passaggio da una generazione all’altra, è rimasto invariato: la Pentax K-3 II mantiene la tecnologia SAFOX 11 da 27 punti a rilevamento di fase, scelta che tuttavia può essere interpretata anche come una conferma della validità del progetto originale capace di mantenersi tuttora al passo con i sistemi autofocus presenti nelle fotocamere di questa fascia semplicemente avvalendosi di una messa a punto del sottosistema di analisi della scena.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Nikon D7200, la top delle reflex DX diventa più veloce

Nikon D7200 reflex digitale | Fotoguida.itCon la Nikon D7200 prosegue il refresh delle reflex digitali della Casa giallonera: questa volta tocca al modello di vertice della gamma con sensore in formato APS-C (DX, nel gergo Nikon), dove le caratteristiche base rimaste fondamentalmente inalterate rispetto alla precedente Nikon D7100 sono arricchite dal sistema autofocus a 51 punti AF Multi-CAM 3500 II mutuato dalle reflex professionali e da una netta estensione della sensibilità che arriva ora a 25600 ISO in modalità nativa e fino a 102400 ISO in modalità estesa monocromatica grazie anche al lavoro svolto dal nuovo processore Expeed 4.

I 24,2 megapixel di risoluzione del sensore CMOS permettono di produrre file RAW da 12 o 14 pixel che vengono indirizzati verso il doppio slot SD/SDHC/SDXC dopo essere transitati per l’ampia memoria interna della fotocamera che consente di scattare raffiche di 6 foto al secondo in formato pieno e 7 nella modalità ritaglio 1,3x per un massimo di 27 scatti RAW a 12 bit o 100 immagini JPEG, per una maggiore sensazione di velocità operativa rispetto al modello precedente.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Nikon D810A, torna di moda l’astrofotografia

Nikon D810A reflex full frame per astrofotografia | Fotoguida.itEra da parecchio tempo che il segmento reflex non ci proponeva un modello dedicato alla fotografia astronomica; l’ultima DSLR presentata in questo segmento era stata la Canon 60Da nella primavera del 2012. Oggi però Nikon ha deciso di mettere al servizio degli astrofili i 36,3 megapixel della sua full frame D810 applicando un filtro per infrarossi modificato per lasciar passare le frequenze tipiche dell’idrogeno sulla lunghezza d’onda dei 656 nanometri, con la conseguenza di una sensibilità quadrupla rispetto al normale nell’imaging della luce stellare e delle nebuolse. È la prima volta che Nikon decide di dedicare un proprio apparecchio a questa particolare applicazione fotografica.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Vuoi confrontare specifiche e prezzi di tutte le reflex sul mercato?
Usa il Comparatore di Fotoguida!