Vuoi confrontare specifiche e prezzi di tutte le mirrorless sul mercato?
Usa il Comparatore di Fotoguida!


Sony α6300, la mirrorless multimediale

Sony Alpha 6300 fotocamera mirrorless | Fotoguida.itCon la Alpha 6300, Sony ha voluto realizzare una fotocamera mirrorless APS-C da 24,2 megapixel dalle caratteristiche decisamente avanzate, in particolare sul fronte dell’autofocus e della ripresa video 4K. Il sensore, in grado di raggiungere 25.600 ISO in nativo (51.200 in modalità estesa) con livelli di rumore contenuti, sfrutta la tecnica della miniaturizzazione dei collegamenti interni in rame per lasciare più spazio ai fotodiodi che possono così raccogliere più luce e restituire immagini più fedeli all’originale. Il sistema AF si basa invece su 425 punti a rilevamento di fase distribuiti sull’intera area dell’immagine abbinati a 169 punti a rilevamento di contrasto e a un algoritmo predittivo che interviene nel tracking dei soggetti in movimento. I file RAW prodotti dalla Sony Alpha 6300 hanno una profondità di 14 bit, rivelandosi adatti quindi a un’elaborazione di tipo professionale favorita anche dalla versione custom di Capture One Pro 9 fornita gratuitamente insieme con la fotocamera.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Fujifilm XPro-2, nuova linfa per la mirrorless di punta

Fujifilm X-Pro2 fotocamera mirrorless | Fotoguida.itAttesa da tempo dai numerosi estimatori di questa particolare fotocamera, finalmente è stata presentata la nuova generazione della mirrorless top di gamma Fujfilm. La Fujifilm X-Pro2 rinfresca dopo ben quattro anni il progetto di punta della Casa giapponese facendo tesoro delle esperienze maturate nel frattempo: ecco dunque introdotto un sensore APS-C del tutto nuovo, terza serie della tecnologia X-Trans qui proposto in una versione da 24,3 megapixel, unito a un processore parimenti innovativo denominato X Pro Processor a rimarcare ulteriormente le differenze rispetto al tradizionale EXR Processor. In combinazione con il nuovo sistema autofocus ibrido da 77 punti, la velocità di messa a fuoco è stata portata a 0,06 secondi per una cadenza di raffica pari a 8 fps.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Canon EOS M10, la mirrorless si fa piccola

Canon EOS M10 fotocamera mirrorless | Fotoguida.itDopo i primi tentativi effettuati nel comparto mirrorless, per la verità con poca fortuna, Canon aveva promesso che il 2015 sarebbe stato l’anno della ripartenza in questo particolare segmento di prodotto. Dopo aver fatto fatto piazza pulita dei modelli iniziali presentando lo scorso aprile la EOS M3, ecco ora arrivare una versione più compatta e dalle caratteristiche tecniche più “tranquille” di questa compatta a obiettivi intercambiabili: la Canon EOS M10. Presentata dal management giapponese come “la fotocamera per la social generation”, termine che ci ricorda molto quello utilizzato per un’altra sfortunata serie di fotocamere come la PowerShot N, questa mirrorless integra un sensore APS-C da 18 megapixel e un processore DIGIC 6 all’interno di un prodotto che per il resto mantiene caratteristiche identiche o molto vicine a quelle della M3: display touch ribaltabile da 3 pollici, sistema autofocus ibrido, ghiera frontale, Wi-Fi e NFC; rispetto alla sorella maggiore spiccano l’assenza del mirino elettronico opzionale e un peso inferiore del 20% circa.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Olympus OM-D E-M10 Mark II

Olympus OM-D E-M10 Mark II fotocamera mirrorless | Fotoguida.itPer motivi in parte economici e in parte di semplificazione progettuale, le Case produttrici preferiscono oggi la strada del refresh delle piattaforme tecnologiche già esistenti anziché realizzare ogni volta macchine totalmente nuove: ecco dunque il moltiplicarsi delle versioni iterative, le cosiddette “Mark x”, una strategia che nel comparto mirrorless Olympus aveva già inaugurato con la OM-D E-M5 Mark II e alla quale si mantiene fedele oggi con l’annuncio della OM-D E-M10 Mark II, una fotocamera CSC Micro Quattro Terzi che conserva elementi chiave come il sensore da 16,1 megapixel e il processore d’immagine TruePic VII del modello originale uscito nel febbraio 2014 potenziandola tuttavia con una serie di nuove caratteristiche mutuate proprio dai prodotti di fascia più elevata.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Lumix GX8, superstabile sempre a fuoco

Panasonic Lumix GX8 fotocamera mirrorless | Fotoguida.itPanasonic presenta la nuova mirrorless Micro Quattro Terzi Lumix GX8 dopo quasi due anni dal lancio del modello precedente e un approfondito lavoro di riprogettazione dell’ergonomia dell’apparecchio che propone ora un’impugnatura più pronunciata per la mano destra e una diversa disposizione logica e fisica dei vari pulsanti che approfitta oltretutto dello spazio sulla parte superiore del corpo reso disponibile scomparsa del flash integrato. Rinnovati internamente il sensore – passato da 16 a 20,3 megapixel – e il processore d’immagine Venus Engine con CPU quad-core, all’esterno si nota immediatamente la scelta di aumentare i gradi di libertà del display posteriore, ora inclinabile di 250 gradi in verticale e di 180 gradi in orizzontale. La Lumix GX8 è anche la prima mirrorless a essere fornita da Panasonic con un doppio sistema di stabilizzazione dell’immagine attivo sia sull’ottica che sul corpo vero e proprio.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony Alpha 7R II, al top delle mirrorless

Sony Alpha 7R II mirrorless full frame | Fotoguida.itChe le mirrorless non siano più una semplice curiosità o un tentativo delle Case produttrici di aprire una nuova nicchia di mercato era chiaro già da tempo. Che le stesse Case produttrici abbiano capito che questo segmento di prodotto presenta potenzialità molto interessanti e variegate ci viene ricordato con crescente frequenza: oggi, per esempio, con la nuova top di gamma di Sony, la Alpha 7R II: una full frame costruita intorno a un nuovo sensore CMOS retroilluminato da ben 42,4 megapixel di risoluzione con sensibilità massima pari a 25.600 ISO nativi ampliabili a 102.400, progettato con un sistema di microlenti gapless (ovvero senza spazi tra una lente e l’altra) e una finitura antiriflesso che migliora la precisione dell’acquisizione del segnale luminoso.

Altre novità di rilievo sono il sistema autofocus da 399 punti a rilevamento di fase e 25 a rilevamento contrasto, fino al 40% più veloce rispetto a quello della Alpha 7R, l’esposimetro da 1200 zone, la capacità di ripresa video 4K (QFHD 3840×2160) in formato XAVC S fino a 100 fps e un sistema di stabilizzazione interno su cinque assi indipendente dall’obiettivo capace comunque di riconoscere le ottiche con tecnologia OSS per migliorare ulteriormente la risposta alle vibrazioni.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Lumix G7, per chi è indeciso tra foto e video 4K

Panasonic Lumix G7 | Fotoguida.it Si infittisce la concorrenza nel segmento delle mirrorless compatte nel tentativo delle Case produttrici di estendere questa categoria di fotocamere verso un’utenza attenta non solo alle caratteristiche tecniche ma anche al cartellino del prezzo. Ora tocca infatti a Panasonic, con la Lumix G7, proporre un apparecchio che fa del video 4K il proprio punto forte insieme ad alcuni accorgimenti ideati per rendere meno netta la tradizionale distinzione tra ripresa video e ripresa fotografica. Ma andiamo con ordine.

La nuova Panasonic Lumix G7 è una mirrorless dotata di sensore Live MOS da 16 megapixel in formato Micro Quattro Terzi con una gamma di sensibilità nativa compresa tra 200 e 25600 ISO (100-25600 in modalità estesa). Molto lavoro è stato dedicato al sistema autofocus a rilevamento di contrasto, basato sulla tecnologia DFD (Depth from Defocus) che promette di comprimere i tempi di messa a fuoco fino a 0,07 secondi quando sulla fotocamera è presente un obiettivo Micro Quattro Terzi Panasonic, e su un algoritmo di tracking rivisitato che migliora le prestazioni del 200% rispetto al precedente modello Lumix G6 nell’inseguimento dei soggetti. Interessante anche la modalità Low Light AF, capace di mettere a fuoco soggetti a -4EV; restringendone il campo d’azione a un’area più piccola Panasonic ha poi ottenuto la nuova modalità Starlight AF per la ripresa del cielo notturno. L’utile funzione Focus Peaking manuale consente comunque di verificare in tempo reale la messa a fuoco sul display della macchina.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Fujifilm X-T10, piccolina ma non troppo

Fujifilm X-T10 fotocamera mirrorless | Fotoguida.itLa nuova Fujifilm X-T10 potrebbe essere descritta in poche parole come una X-T1 che sacrificare alcune funzionalità a favore di un modello più leggero nel peso e nel prezzo. La X-T10 segue infatti una recente tendenza che il settore fotografico ha mutuato da altri comparti (informatica e automobili balzano subito alla mente), ovvero quella di non lesinare risorse e investimenti sulla progettazione e sullo sviluppo di piattaforme sulle quali sia successivamente possibile costruire una linea di prodotti diversificati per prezzi e destinazioni di utenza ma accomunati dalle medesime caratteristiche base. In questo caso la X-T10 si propone come variante più piccola e leggera ideale per chi desidera una fotocamera pratica da tenere sempre con sé senza rinunciare troppo alle caratteristiche professionali che hanno decretato il successo della X-T1.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Vuoi confrontare specifiche e prezzi di tutte le mirrorless sul mercato?
Usa il Comparatore di Fotoguida!