Speciale Fotoguida.it Camera Report 2015

Pubblicato il 21 gennaio 2016 in Featured da Steed Kulka

Fotoguida.it Camera Report 2015 - Composizione comparatoreUn anno dopo l’altro il comparatore di Fotoguida.it continua ad arricchirsi di nuove fotocamere permettendo a tutti i lettori di confrontare le caratteristiche dei modelli che più interessano – spesso anche con quelle degli apparecchi che già possiedono – allo scopo di facilitare una scelta di acquisto che l’abbondanza di proposte presenti sul mercati non rende certo immediata. E anche se per alcune categorie di fotocamera la scelta definitiva non può prescindere da una prova sul campo, considerando aspetti ergonomici e pratici che difficilmente possono essere riassunti da una tabella tecnica, tuttavia il comparatore aiuta indubbiamente a compiere la necessaria selezione iniziale fino a restringere il più possibile la propria shortlist personale. Per questo motivo i dati statistici restituiti dal comparatore in merito alle ricerche effettuate costituiscono un valido termometro rappresentativo degli interessi degli appassionati italiani. Abbiamo dunque analizzato le circa 150.000 ricerche servite nel 2015 per cercare di capire quali siano, al di là delle sensazioni degli esperti e delle opinioni dei commentatori del settore, le effettive preferenze che hanno guidato il mercato della fotografia nell’anno appena trascorso.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Fujifilm rilancia e raddoppia il cashback

Pubblicato il 3 marzo 2015 in Featured, Fujifilm da Steed Kulka

Fujifilm cashback primavera estate 2015 | Fotoguida.itFujfilm Italia lancia una nuova promozione cashback dopo quella che aveva coinvolto l’ultimo periodo natalizio terminando a fine 2014. Anzi, si può ben dire che l’iniziativa raddoppi perché le nuove promozioni Fujifilm cashback sono due: la prima, valida per l’intero mese di marzo 2015, rimborsa 100 euro per ogni obiettivo Fujinon XF acquistato, con l’unico limite di un unico obiettivo per modello. Gli obiettivi mirrorless interessati al cashback sono i seguenti: XF14mm, XF18mm, XF23mm, XF27mm black e silver, XF35mm, XF56mm, XF60mm, XF10-24mm, XF18-135mm, XF55-200mm.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Foto recuperate dopo due anni da un naufragio

Pubblicato il 28 maggio 2014 in Featured, Lexar, Schede di memoria da Alberto Berlinghieri

Fotografie recuperate due anni dopo un naufragio | Fotoguida.itQuando si tratta di ricordi digitali come le nostre fotografie, i backup non sono mai troppi. Per questo tutti, dai fotografi professionisti ai fotografi occasionali, sono (o dovrebbero essere) accomunati dall’attenzione con la quale replicano i loro scatti non appena possibile su più supporti di memoria come hard disk o DVD di archivio, per non parlare della stampa su carta che rimane il metodo prediletto da chi si trova a proprio agio solo con una copia tangibile delle proprie immagini. Un problema diverso però riguarda quei casi, fortunatamente rari, in cui le fotografie vanno perdute prima di aver avuto la possibilità di copiarle altrove. È quel che è successo nel 2012 a un pittore canadese, Paul Burgoyne, quando per uno sfortunato incidente ha visto affondare il proprio peschereccio da 9 metri al largo della Columbia Britannica di fronte a Vancouver Island, perdendo nel naufragio anche la fotocamera con le numerose foto contenute nella scheda di memoria, in questo caso una Lexar Platinum II da 8GB.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Un drone per “La Palmira”

Pubblicato il 29 aprile 2014 in Accessori fotografia digitale, Featured, Video da Alberto Berlinghieri

La Palmira Ul film | Fotoguida.itDi droni si parla sempre più spesso. Ne è stato utilizzato uno anche per alcune riprese dall’alto di “La Palmira – Ul film” che, dopo il successo nella Svizzera italiana (dove per numero di spettatori ha battuto anche “Sole a catinelle” di Checco Zalone), esce nelle sale cinematografiche italiane l’8 maggio 2014 in concomitanza con la Festa del cinema, nata per favorire l’aumento dell’afflusso di pubblico e per fare apprezzare la bellezza e il fascino del grande schermo, rilanciando l’importanza culturale e sociale del cinema.

Il film ha per protagonisti i cugini svizzeri dei Legnanesi, i sempliciotti Palmira, il marito Geni, la cognata la Miglieta, la perpetua impicciona Ersilia che se la devono vedere con dei veri furbetti come il direttore del Circo Beck e l’ambigua Elisabetta. E, per consacrare lo stretto rapporto di vicinanza, i Legnanesi compaiono alla fine in un cameo, come anticipazione del prossimo film che gireranno sotto la direzione dello stesso Alberto Meroni.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Una foto nella storia, 45 anni dopo ecco la ricostruzione

Pubblicato il 23 dicembre 2013 in Featured, Hasselblad, Tutorial da Steed Kulka

Equipaggio Apollo 8 | Fotoguida.itSono trascorsi esattamente 45 anni da uno degli scatti più importanti nella storia dell’umanità, quando l’equipaggio dell’Apollo 8 fissò indelebilmente su pellicola il sorgere del pianeta Terra oltre l’orizzonte lunare. Era il 24 dicembre 1968, entro sette mesi l’uomo avrebbe passeggiato sul suolo selenita, ma quella missione – la prima con equipaggio a orbitare intorno al satellite – rese emozionante come mai la vigilia del Natale, con Bill Anders, Jim Lovell e Frank Borman che fecero gli auguri all’intera umanità recitando i primi versi della Genesi tratti dalla versione della Bibbia di Re Giacomo.

Per ricordare quell’anniversario, la NASA ha pubblicato online un video nel quale vengono ricostruiti nel dettaglio i momenti nei quali l’equipaggio si accorse del sorgere della Terra e agì rapidamente per riuscire a riprendere la scena. Un’immagine che il comandante della missione, Frank Borman, provò (per la verità senza molta convinzione) a impedire dal momento che quell’attività “non era programmata”, soprattutto perché richiese una rotazione della navicella per poter mantenere la Terra visibile da uno dei finestrini.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Findomestic radiografa il mercato e l’Italia

Pubblicato il 18 dicembre 2013 in Featured da Valeria Prina

Osservatorio Findomestic 2014La reflex o la mirrorless invece della compatta: così si indirizza la scelta dei consumatori, interessati a una fotocamera, secondo quanto conferma l’Osservatorio Findomestic. Questo non fa però intravedere un andamento favorevole: «Il settore della fotografia – si legge sull’Osservatorio reso noto a fine novembre – dovrebbe registrare a tutto il 2013 un altro calo della domanda (-25,9% in volume) rispetto al risultato negativo già evidenziato nel 2012 (-21%). In termini di valore del venduto, la contrazione si conferma meno marcata (-18,1%) grazie a prezzi in crescita accelerata (+10,4%). Il calo dei volumi ha più che compensato l’incremento dei prezzi, accentuando la flessione del valore».

Secondo l’elaborazione Prometeia su dati GfK il mercato della fotografia è calcolato nel 2013 pari a 425 milioni di euro. A risentirne è stato soprattutto il segmento delle compatte, in particolare quelle di primo prezzo sostituite dagli smartphone, mentre è cresciuta la vendita delle reflex, anche grazie al sempre maggior arrivo di apparecchi entry level. Continua anche la crescita delle mirrorless: al +11% nel primo semestre del 2013 si accompagna però una contrazione a valore pari a -7%, dovuta a modelli dai prezzi più contenuti.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Casio EX-ZR1000 Limited Edition

Pubblicato il 18 aprile 2013 in Casio, Featured, Fotocamere Compatte, Fotografia digitale, time-lapse, Wireless da Ezio Rotamartir

Vista frontale Casio EX-ZR1000La Casio EX-ZR1000, piccola e potente compatta della casa di Shibuya-ku a Tokyo,  arriva a destinazione in una confezione insolita, dentro una scatola speciale, creata appositamente per questa Limited Edition, una sorta di cofanetto celebrativo in occasione del decimo anniversario dell’introduzione delle fotocamere Exilim.

Il corpo della fotocamera è davvero compatto, ideale per la street photography vista la grande escursione dello zoom, un 24–300mm luminoso, e la capacità di scattare anche in formato RAW. I colori disponibili sono normalmente tre, rosso, bianco e nero mentre nella edizione limitata è bicolore, con il corpo nero e la parte superiore di color argento satinato. Vediamo nel dettaglio che cosa ci riserva questo piccolo gioiello della tecnologia giapponese. Leggi il resto di questo articolo →

Share

A Londra il record delle foto panoramiche: 320 gigapixel

Pubblicato il 13 marzo 2013 in Featured, Fotografia digitale da Lanfranco Spatari

Ripresa panoramica BT Tower Londra 2012 | Fotoguida.itUn’immagine gigantesca composta da 48.640 singoli scatti detiene il record attuale per la foto panoramica prodotta con la risoluzione più alta: ben 320 gigapixel. Si tratta di un’iniziativa che la compagnia di telecomunicazioni britannica BT ha voluto a conclusione dei Giochi Olimpici di Londra 2012, con un lavoro che ha richiesto un impegno complessivo di svariati mesi e l’installazione di quattro reflex Canon EOS 7D con obiettivo da 400mm e moltiplicatore di focale 2x su altrettante teste panoramiche robotizzate Clauss Rodeon VR ST.

Il punto di ripresa, situato sulla piattaforma esterna al 29′ piano della BT Tower, ha permesso di ottenere una visione dettagliata del panorama londinese fino a una distanza di oltre 30 chilometri. Alle tre giornate di scatti, realizzati in condizioni climatiche difficili con temperature sotto lo zero e venti fino a 80 km/h e monitorati da appositi computer portatili, sono seguite alcune settimane di elaborazione da parte di una workstation Fujitsu Technology Solutions Celsius R920 dotata di 16 core di CPU a 3,1 GHz e 256 GB di memoria RAM per la fase di “stitching” (ovvero combinazione di più immagini senza soluzione di continuità). Il risultato finale, che se fosse stampato a normale risoluzione fotografica produrrebbe un “mostro” da 98 x 24 metri di dimensioni, è oggi visibile interattivamente a questo indirizzo.

All’interno dell’immagine panoramica sono inoltre nascoste tre mascotte BT: si tratta di un concorso riservato ai soli residenti britannici che fornisce comunque l’occasione per una divertente caccia all’intruso come nessuna rivista di enigmistica può attualmente offrire!

Share