Hasselblad X1D

Pubblicato il 22 giugno 2016 in Fotocamere Medio Formato, Hasselblad da

Hasselblad X1D_Fotoguida.itLa nuova Hasselblad X1D è stata presentata alla stampa in anteprima mondiale via web giusto un paio di ore fa e ha subito suscitato molti “oooh” tra i presenti in sala e sicuramente anche tra gli spettatori online. Effettivamente fa un certo effetto vedere tra le mani del CEO della società, Perry Oosting, una fotocamera dall’aspetto compatto (solo 725 grammi senza ottica) che al suo interno ospita un sensore medio formato, quindi grande il doppio rispetto al pieno formato 35mm, una assoluta prima mondiale. Se proprio volessimo fare un paragone con un’altra mirrorless presentata di recente e molto simile come peso (847 grammi solo corpo), dovremmo farlo con la Leica SL che, però, è una full frame.

La presentazione parte dall’amore per la fotografia di Victor Hasselblad e del suo desiderio di avere qualcosa di più agile della sua fotocamera di legno davvero grande da portarsi appresso. In occasione del 75simo anniversario della fondazione ecco che in questo 2016 viene presentata quella che potrebbe diventare il sogno di molti, la nuova mirrorless che appare sul mercato a circa due mesi di distanza da un’altra grande novità della prestigiosa serie H, la H6D.

E ce ne sarà ancora, dice Perry Oosting, da qui al Photokina di settembre, perché il marchio è rinato e ha già ben chiaro la roadmap per il suo futuro. In quella strada segnata trovano posto anche altre ottiche dedicate al sistema X che, oggi, viene presentato con due obiettivi da 45 e 90mm ma che può utilizzare tutte le ottiche della serie H con un apposito adattatore.

La qualità costruttiva sembra essere all’altezza del marchio svedese dal blasone potente ma vi diremo di più dopo il 1° luglio, data di arrivo in Italia della X1D.

Per i lettori più tecnologici diremo che, oltre appunto al sensore CMOS da 50mpx da 43,8×32,9 millimetri, la X1D ha una gamma dinamica di 14 bit, una estensione ISO che va da 100 a 25600, con tempi di scatto compresi tra l’ora e 1/2000 di secondo. È capace di girare video FullHD a 25 fps e integra sia le funzionalità wifi sia GPS.

Il prezzo è annunciato a 7.900 euro IVA esclusa nella versione solo corpo e sarà disponibile per le demo a partire dalla fine del mese di luglio, in consegna da settembre 2016. Tutte le caratteristiche tecniche sono consultabili e raffrontabili come sempre sul comparatore di Fotoguida.

Share