Sony RX1R II, la compatta definitiva del 2015

Pubblicato il 15 ottobre 2015 in Fotocamere Compatte, Fotocamere full-frame, Sony da

Sony RX1R II fotocamera compatta | Fotoguida.itNegli ultimi tempi le Case produttrici ci hanno abituato a piccoli aggiornamenti incrementali delle fotocamere di maggior successo: il recente fiorire di modelli Mark II (quando non Mark III) è sempre coinciso con la conferma dell’impianto strutturale delle macchine già esistenti associata soprattutto a variazioni nei sistemi di messa a fuoco e di stabilizzazione. Con la Sony RX1R II assistiamo invece a un ribaltamento totale rispetto alla generazione originale: il corpo compatto con obiettivo fisso Zeiss Sonnar T* 35mm f/2 ospita infatti al proprio interno un sensore CMOS retroilluminato Exmor R da 42,4 megapixel unito a un sistema di messa a fuoco ibrido con 399 punti a rilevamento di fase, il primo filtro passa-basso ottico variabile, più un mirino elettronico a scomparsa da 2.360.000 punti. Specifiche che richiamano da vicino quelle della Alpha 7R II, mirrorless di punta della Casa giapponese rilasciata in estate, a confermare una direzione di mercato che scommette su apparecchi compatti dalle caratteristiche professionali quali alternative alle reflex – che non a caso sembrano essere scomparse dai radar Sony.

Spicca come novità assoluta nel settore fotografico il già citato filtro passa-basso ottico variabile: un sistema innovativo permette di modificare l’effetto del filtro anti-moirè scegliendo fra tre possibili impostazioni (disattivato, standard e Hi); e poiché non sempre è facile determinare a priori la configurazione ottimale del filtro per il soggetto inquadrato, Sony ha intelligentemente aggiunto una modalità di bracketing LPF (Low Pass Filter) che produce in sequenza tre scatti, ciascuno con una diversa impostazione del filtro.

La Sony RX1R II sarà commercializzata da novembre 2015; tutte le caratteristiche tecniche sono consultabili e confrontabili come sempre sul comparatore di Fotoguida.

Share