Photokina 2014: Canon Powershot G7 X

Pubblicato il 16 settembre 2014 in Canon, Fotocamere Compatte, Fotografia digitale, LSC, Photokina 2014 da

Canon Powershot G7 X compatta LSC | Fotoguida.itAnche al Photokina 2014 uno dei temi più d’attualità si è confermato quello delle LSC (Large Sensor Compact), fotocamere compatte dotate di sensore di grandi dimensioni che stanno riscuotendo sempre maggiore successo. In linea con questa tendenza Canon arricchisce la linea di fotocamere Powershot G con la nuova Canon Powershot G7 X, caratterizzata da un sensore CMOS da 1” (13,2 x 8,8 mm) di 20,2M, che si affianca alla “sorella maggiore” con sensore da 1,5” G1 X Mark II, tra le protagoniste dell’analisi del mercato delle LSC nel nuovo numero di Osservatorio Digitale.

Potenziata da un processore DIGIC 6, la nuova G7 X si differenzia dalla G1 X Mark II per il luminoso zoom 4X 24 – 100mm F1,8 – 2,8, l’assenza del supporto per il mirino esterno opzionale, il display inclinabile touch di 3″ da 1.040.000 punti, l’ISO nativo 125 – 12800, la velocità dell’otturatore 250-1/2000 sec, la raffica di 6,5fps e il peso equipaggiato quasi dimezzato (304gr contro 558gr). Ovviamente all’altezza della categoria le capacità video e la connettività integrata. Disponibile da ottobre 2014 al prezzo indicativo di 700 dollari (click qui per controllare il prezzo della Canon PowerShot G7 X aggiornato)
, la nuova Canon Powershot G7 X si propone come una delle più serie rivali per la Sony RX100III, che nelle varie versioni succedutesi negli ultimi tre anni è diventata il termine di paragone tra le LSC con sensore da 1”. Della nuova Canon Powershot G7 X e delle altre interessanti novità se ne parla diffusamente anche  nelle puntate speciali di OD2GO in occasione di Photokina 2014 disponibili su Google FeedBurner Le caratteristiche tecniche sono consultabili e confrontabili sul comparatore di Fotoguida.

Share