Photokina 2014: Sigma DP1 Quattro

Pubblicato il 15 settembre 2014 in Fotocamere Compatte, Fotografia digitale, Photokina 2014, Sigma da

Sigma DP1 Quattro | Fotoguida.itCome previsto Sigma arricchisce la propria gamma di compatte con sensore di grandi dimensioni presentando al Photokina 2014 la nuova Sigma DP1 Quattro, che si affianca alla DP2 Quattro annunciata a febbraio e precede la DP3 Quattro che prossimamente completerà la linea di LSC (Large Sensor Compact) targate Sigma. Ciò che differenzia fra loro i tre modelli è l’ottica, nel caso della DP1 Quattro un luminoso 19mm F2,8 (equivalente a 28mm nel formato 35mm). Come tutti i componenti della generazione “Quattro”, la nuova DP1 si caratterizza per il nuovo sensore C-MOS Foveon X3 Quattro in formato APS-C (23,5 x 15,7 mm) da circa 29 megapixel complessivi, coaudiuvato da un potente processore TRUE III.

Il sensore Foveon di nuova generazione mantiene i tre livelli fotosensibili caratteristici di questa tecnologia ma di cui soltanto il primo cattura i dati colore alla risoluzione massima di 19,6 milioni di pixel mentre i due livelli inferiori si limitano a 4,9M. Secondo quando affermato da Sigma, questo approccio consente di mantenere i vantaggi nella risoluzione colore caratteristici dei chip Foveon esistenti riducendo però il volume di informazioni da gestire, a tutto vantaggio della velocità di elaborazione e della riduzione del rumore nel segnale. Priva di flash integrato, connettività in genere e qualsivoglia capacità video, la Sigma DP1 Quattro offre un display LCD fisso da 920.000 punti di risoluzione e una sensibilità ISO nativa 100-6400. La disponibilità della nuova Sigma DP1 Quattro è prevista per ottobre a un prezzo che non è stato ancora annunciato ufficialmente, ma che verosimilmente dovrebbe essere di poco inferiore ai 1.000 euro come per la Sigma DP2 Quattro. La scheda tecnica completa della Sigma DP1 Quattro è consultabile e confrontabile sul comparatore di Fotoguida.

Share