Sony DSC-H400 @CP+ 2014

Pubblicato il 13 febbraio 2014 in Fotocamere Bridge, Sony da

sony dsc h400 - fotoguida.itIn occasione del CP+ 2014 di Yokohama, fiera molto seguita e importante per il mercato interno giapponese, Sony coglie l’occasione per presentare una nuova serie di bridge la cui testa di serie è la nuova DSC-H400 dotata di uno zoom estremo 63x che balza in testa a questo tipo di categoria di fotocamere. Da pochissimo, ovvero in occasione dello scorso CES di Las Vegas per Samsung e dello stesso CP+ per Nikon, queste due Case avevano raggiunto la solitaria Lumix nel ristretto gruppo di produttori di una bridge dotata di uno zoom 60x. Sony ora sorpassa tutti e, con la nuova H400, si pone ai vertici con un’ottica integrata che ha un’estensione variabile tra i 24,5mm e i 1.550mm equivalenti. Ovviamente la stabilizzazione ottica è compresa e le aperture variano tra f/3,4 e f/6,5 mentre il sensore, un CCD definito Super HAD, ha una risoluzione di 20,1 megapixel.

La nuova bridge prevede un range ISO compreso tra i valori 80 e 3.200 e, sul retro, ha un display LCD da 3″ da 460mila punti di risoluzione. Le caratteristiche tecniche della Sony DSC-H400 sono consultabili – ed eventualmente confrontabili con quelle di altre fotocamere – sul comparatore di Fotoguida.

 

Share