Panasonic Lumix LZ40 @CES 2014

Pubblicato il 12 gennaio 2014 in CES 2014, Fotocamere Bridge, Panasonic da

panasonic-lumix-lz40 - CES 2014 - fotoguida.itCon la nuova Lumix LZ40, Panasonic propone al vasto pubblico di neofiti esigenti una fotocamera in grado di soddisfare le loro necessità: poter fotografare con successo ma, al tempo stesso, avere in mano una macchina potente e facile da utilizzare. Potente perché è equipaggiata con uno zoom ottico e stabilizzato da 42 ingrandimenti, con un’escursione da 22 a 924 millimetri equivalente, che va ad alimentare un sensore da 20 megapixel. Nonostante preveda tutti gli automatismi del caso, la Lumix LZ40 prevede anche un accesso completamente manuale alle funzioni di scatto.

Questo consentirà al fotografo di “crescere” con la macchina, di poter apportare così le proprie impostazioni allo scatto a mano a mano che la propria conoscenza fotografica crescerà. Non da meno questa funzionalità rende appetibile la Lumix LZ40 anche ai fotografi più smaliziati che vogliano utilizzare una bridge potente e confortevole da portarsi in giro.

Sul retro c’è uno schermo LCD da 3 pollici con 460 mila punti di risoluzione. Tra le funzioni nuove troviamo la modalità Creative Panorama e altri 15 filtri, tra cui Soft Focus, effetto Miniatura e Seppia. La funzione di ripresa video HD (720p) è accessibile attraverso un tasto dedicato.

Sarà disponibile in Italia da marzo 2014. I dati tecnici della Lumix LZ40 sono consultabili sul comparatore di Fotoguida.

 

 

Share