Canon PowerShot N100 @CES 2014

Pubblicato il 7 gennaio 2014 in Canon, CES 2014, Fotocamere Compatte, Wireless da

canon ps n100 - CES 2014 - fotoguida.itTra le poche novità annunciate da Canon al CES 2014 spicca sicuramente questa nuova versione della PowerShot N100, erede della innovativa N presentata un anno fa circa che ha aperto la strada verso la condivisione delle immagini tra dispositivi e social network.

La PowerShot N100  ha però notevoli differenze rispetto al modello originale: vediamo quali.

Prima di tutto l’aspetto esteriore che non è più quadrato ma riprende la forma di una compatta tradizionale a sviluppo rettangolare.

Poi, una volta impugnata la fotocamera, non si potrà fare a meno di notare che, laddove di solito si trova la lente del mirino ottico o del viewfinder elettronico, trova posto un’altra ottica dedicata alla fotocamera posteriore che serve a riprendere se stessi, un po’ come quello che accade negli smartphone più evoluti. Un’idea che ha il pregio di essere stata implementata per prima su una fotocamera proprio da Canon.

La PowerShot N100 ha un sensore CMOS da 12 MP che, affiancato dal nuovissimo processore Digic 6, gestisce le immagini prodotte dallo zoom da 24-120 millimetri (5x) con aperture variabili tra f/1.8 e f/5.7, dotato di stabilizzazione ottica dell’immagine. Il display posteriore è come da tradizione orientabile ed è un LCD da 3″ da ben 922 mila punti.

canon ps n100 back - CES 2014 - fotoguida.itInteressante la funzione chiamata Story Highlights che permette di creare automaticamente un video lungo fino a due minuti con le immagini presenti nella memory card della macchina.

La PowerShot N100 è in grado di connettersi ai network e ai dispositivi in prossimità attraverso le modalità wi-fi e NFC.
Disponibile in bianco e in nero dalla metà del prossimo maggio, la Canon PowerShot N100 dovrebbe arrivare sul nostro mercato con un prezzo intorno ai 300 Euro. Tutte le specifiche sono consultabili sul comparatore di Fotoguida.

 

Share