Flash e zoom Nikon per reflex più versatili

Pubblicato il 7 agosto 2013 in Accessori fotografia digitale, Flash, Nikon, Obiettivi da

Obiettivo AF-S DX NIKKOR 18–140mm f/3.5–5.6G ED VR | Fotoguida.itSono stati realizzati all’insegna della versatilità e della praticità i due nuovi accessori che Nikon ha preparato per i possessori delle proprie fotocamere reflex e non solo. La prima novità è un obiettivo a lunga escursione focale, il modello AF-S DX NIKKOR 18–140mm f/3.5–5.6G ED VR: riservato alle reflex in formato DX, copre un campo equivalente a 27-210mm nel formato 35mm. Pesante solo 490 grammi e realizzato con 17 elementi divisi in 12 gruppi, una lente in vetro ED a bassissimo indice di dispersione e una lente asferica, questo zoom stabilizzato si propone come ottica universale per chi ricerca un obiettivo universale adeguato alla maggior parte delle comuni situazioni di scatto. Questo zoom sarà proposto in kit con alcuni corpi macchina Nikon offrendo così un’alternativa al “classico” quanto più limitato 18-55mm.

Flash Nikon SB-300 | Fotoguida.itSempre per i fotografi interessati ad accessori che abbinano prezzi accessibili a un’ampia sfera applicativa, ecco il nuovo flash esterno Nikon SB-300, un lampeggiatore compatto con numero guida 18 la cui parabola può essere inclinata fino a 120 gradi consentendo di sperimentare nuovi schemi di illuminazione riflessa. Il flash SB-300 è alimentato da due batterie in formato AAA, è compatibile con i-TTL per la regolazione automatica dell’esposizione, e possiede un firmware aggiornabile direttamente tramite fotocamera; come nei modelli di fascia più alta, anche qui troviamo la funzione di protezione termica che evita danni alla lampada e alla circuiteria in caso di surriscaldamento del flash causato da scatti ad alta frequenza e intensità luminosa. In qualità di flash esterno, il modello SB-300 può essere montato su qualunque fotocamera Nikon dotata di apposita slitta: non solo le reflex, dunque, ma anche diversi modelli Coolpix.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito Nital.

Share