Bridge e reportage, le nuove opzioni Fujifilm

Pubblicato il 30 gennaio 2013 in Fotocamere Bridge, Fotocamere Compatte, Fujifilm da

Fujifilm Finepix S4800 fotocamera bridge | Fotoguida.itFujifilm amplia la propria gamma prodotti con due nuove fotocamere bridge entry-level e una nuova compatta dedicata al reportage.

Le bridge Fujifilm FinePix S4600 e FinePix S4800 sono basate su un sensore CCD in formato 1/2,3″ da 16 megapixel stabilizzato dalla sensibilità nativa compresa tra 64 e 1600 ISO. A questo si aggiunge uno zoom ottico con escursione rispettivamente 26x (24-624mm equivalenti) e 30x (24-720mm equivalenti), in entrambi i casi con apertura massima f/3,1-5,9. Il display LCD è da 3″ e 230.000 punti con una copertura del 97% dell’inquadratura. Le capacità video HD, attivabili con un pulsante dedicato, sono limitate alla risoluzione 720p a 30 fps in 16:9, mentre tra le funzioni supplementari si segnala lo Scatto 3D che unisce due immagini per creare una fotografia dall’effetto tridimensionale, e lo zoom istantaneo che ingrandisce la zona di composizione e l’area intorno all’inquadratura. A “staccare” queste fotocamere dalle numerose compatte dotate di caratteristiche tecniche simili è, come tipico delle bridge, la presenza della modalità manuale nel controllo dell’esposizione, oltre naturalmente alla priorità di otturatore e diaframma; infine, l’alimentazione è fornita da normalissime 4 batterie AA reperibili ovunque.

Fujifilm F850EXR fotocamera compatta | Fotoguida.itSul fronte compatte la Fujifilm FinePix F850EXR propone invece un sensore CMOS da 1/2″ da 16 megapixel stabilizzato con sensibilità nativa compresa tra 100 e 3200 ISO, zoom ottico 20x (25-500mm equivalenti) f/3,5-5,3, display LCD da 3″ e 920.000 punti con copertura del 100%, tempi di messa a fuoco pari a 0,21 secondi che si accompagnano a un tempo di avvio di 1,1 secondi, un intervallo di scatto di mezzo secondo e una capacità di raffica di 9 fps per un massimo di 5 fotogrammi consecutivi. Le funzionalità video Full HD permettono di registrare filmati 1920 x 1080 a 60 fps, mentre il firmware dell’apparecchio comprende una ricca dotazione di opzioni creative come lecito attendersi da una fotocamera compatta.

Tutte le nuove fotocamere saranno commercializzate da aprile 2013, e nel caso della FinePix F850EXR è già stato comunicato il prezzo indicativo al pubblico di 279 euro IVA compresa. Non saranno invece distribuiti in Italia i modelli della Serie S6800 e FinePix F900EXR appena resi disponibili sul resto del mercato europeo. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito Fujifilm.

Share