CES 2013: X20 la piccola grande Fujifilm cresce

Pubblicato il 8 gennaio 2013 in CES 2013, Fotocamere Compatte, Fotografia digitale, Fujifilm, Novità! da

Fujifilm X20 presentata al CES 2013 | www.fotoguida.itLa nuova Fujifilm X20, presentata in occasione del CES 2013 a Las Vegas, rappresenta l’evoluzione del modello X10 presentato un anno fa. Al pari della X100S e della HS50EXR, beneficia di tutti gli aggiornamenti tecnologici che la casa giapponese ha sviluppato negli ultimi mesi e che ha presentato oggi in occasione dell’apertura della manifestazione americana.
Mantenendo il corpo, dimensioni e peso sembrano identici, la X20 è dotata del nuovo sensore X-Trans II, da due terzi di pollice e capace di 12 milioni di pixel (più piccolo e meno risoluto rispetto a quelli impiegati selle altre due fotocamere già citate) ma abbinato allo stesso processore d’immagine EXR II.

Le prestazioni sono decisamente migliorate: grazie all’assenza del filtro anti-alias ne hanno beneficiato la risoluzione dell’immagine, la cui qualità superiore è stimabile nell’ordine del 20% a parità di megapixel, e la riduzione del rumore che, rispetto al modello precedente, subisce un miglioramento del 30% circa, offrendo immagini migliori anche a valori ISO decisamente alti.Anche il mirino è migliorato: infatti, oltre a risultare più nitido e luminoso, ora è sincronizzato con l’ottica zoom 4x (28 – 112mm equivalente) montata sul corpo macchina e copre l’85% dell’immagine catturata. In aggiunta alle qualità ottiche c’è il Lens Modulation Optimizer che serve a ridurre i fenomeni di diffrazione. Anche a diaframma f/8, la X20 mantiene la nitidezza e la struttura dei minimi dettagli.

Nel mirino vengono mostrati il tempo di posa, l’apertura del diaframma, la sensibilità ISO impostata e l’area di messa a fuoco così da poter scattare senza togliere l’occhio dall’inquadratura. Le informazioni riportate sul pannello digitale trasparente cambiano colore: di norma i dati vengono visualizzati in nero, nelle scene particolarmente scure, invece, diventano di colore verde mentre, in presenza di un errore, diventano di colore rosso.

Come tutte le nuove fotocamere Fujifilm di questa categoria anche la X20 possiede le funzioni Intelligent Hybrid AF, che passa dall’autofocus a rilevamento di fase ad alta velocità a quello a contrasto per mettere a fuoco con facilità anche i soggetti con scarsa illuminazione, e Focus Peak Highlight che invece permette di evidenziare le aree ad alto contrasto che spesso disturbano la messa a fuoco manuale attraverso il monitor LCD (che rimane da 2,8″ a 460.ooo punti).

Simulazione delle pellicole, Filtri evoluti e capacità video Full HD restano invariate rispetto al modello precedente. Per quanto riguarda la ripresa audio è ora possibile avvalersi di un microfono esterno per ottenere una qualità sonora migliore.

La nuova Fujifilm X20 sarà disponibile sul mercato italiano a partire da febbraio al prezzo di circa 550 Euro.
Ulteriori informazioni le potete trovare sul sito ufficiale italiano di Fujifilm

Share