Nasce Fujifilm Professional Service

Pubblicato il 22 giugno 2018 in Fujifilm da Alberto Berlinghieri

Fujifilm Professional ServicesSeguendo l’esempio di altri produttori di fotocamere, anche Fujifilm si è dotata di una struttura di assistenza dedicata alla propria utenza professionale. Nasce così Fujifilm Professional Service, programma ideato per garantire assistenza e manutenzione e risolvere qualsiasi problema limitando al minimo i fermi macchina. Fujifilm Professional Service offre una serie di vantaggi tra cui avere a disposizione una fotocamera e/o un’ottica in sostituzione temporanea durante la riparazione, avere un indirizzo mail dedicato per la gestione dell’assistenza, aver diritto a due controlli gratuiti durante l’anno e infine a uno sconto del 15% sulle riparazioni fuori garanzia.

Il programma è attualmente offerto gratuitamente ai clienti residenti in Italia che siano o fotografi professionisti (in possesso di visura camerale o titolari di partita IVA esercenti l’attività fotografica come attività di libera professione con espressa esclusione dei rivenditori di apparecchiature fotografiche e accessori) che negli ultimi 24 mesi abbiano acquistato almeno un corpo e un’ottica della Serie X o possessori di fotocamere GFX (professionisti o non professionisti che abbiano almeno un corpo GFX e una lente GF) che abbiano acquistato il prodotto presso un “GFX AUTHORISED SPECIALIST”.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Leica C-Lux, la Lumix TZ200 col bollino rosso

Pubblicato il 19 giugno 2018 in Fotocamere Compatte, Leica da Alberto Berlinghieri

Leica C-Lux travelzoom compattaL’accordo di collaborazione in vigore tra Leica e Panasonic continua a produrre nuove rivisitazioni delle fotocamere Lumix da parte della Casa tedesca. Per l’estate 2018 è stato scelto un modello di produzione recentissima, uscito sul mercato solamente a marzo, che ha subito ottenuto un deciso favore di pubblico come la Lumix TZ200, ribattezzata Leica C-Lux e proposta nelle due versioni Light Gold e Midnight Blue. Dotata di uno zoom Leica DC Vario-Elmar 8.8-132 mm f/3.3-6.4 ASPH dalla ragguardevole estensione focale 15x equivalente a 24-360mm e di un sensore CMOS retroilluminato da 1″ e 20,1 megapixel di risoluzione con una velocità di raffica pari a 10 fps e possibilità di salvataggio delle immagini in formato RAW oltre che JPEG, la Leica C-Lux si inserisce nella categoria delle travelzoom compatte moderne capaci di ripresa video 4K/30fps in formato MP4 per offrire una soluzione pratica e leggera (340 grammi) a chi desidera avere una vera fotocamera di buona qualità sempre con sé. Tutte le caratteristiche tecniche della Leica C-Lux sono come sempre consultabili e confrontabili sul comparatore di Fotoguida.
Leggi il resto di questo articolo →

Share

GDPR e fotografia: miti, realtà e… confusione

Pubblicato il 18 giugno 2018 in Tutorial da Alberto Berlinghieri

Tau VisualL’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo sulla privacy o GDPR, avvenuta il 25 maggio, ha provocato numerosi mal di testa agli operatori di ogni settore, fotografi compresi. La particolare mole del testo di legge, l’ovvia impossibilità di prevedere tutte le casistiche esistenti, e non ultima la mancata pubblicazione nel nostro Paese della necessaria circolare attuativa (un obbligo di legge con termine 6 aprile 2018 disatteso dal Governo) hanno dato il via a una congerie di interpretazioni, paure e informazioni spesso inesatte. Ma cosa comporta effettivamente il GDPR per l’attività fotografica, sia essa professionale che amatoriale? È vero che la nuova legge ha di fatto “ucciso” la street photography? È vero che la fotografia di matrimonio non è più pubblicabile perché esprime le convinzioni religiose degli sposi? E la fotografia stock? Il ritratto?

Su questi temi prova a fare chiarezza l’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti TAU Visual con un’analisi puntuale pubblicata sul numero di giugno di Osservatorio Digitale: lettura tanto interessante quanto essenziale per sapere esattamente a cosa si va incontro ogni volta che si preme il pulsante di scatto della propria fotocamera.

Share

Pictar, il grip per smartphone ora anche per Android

Pubblicato il 11 giugno 2018 in Accessori fotografia digitale, Smartphoneography da Alberto Berlinghieri

Pictar, grip per smartphonePictar è l’innovativa impugnatura che può trasformare uno smartphone in una vera macchina fotografica. Già disponibile sul mercato per iPhone, è ora compatibile anche con i modelli Android top di gamma prodotti da Huawei e Samsung attraverso l’apposita versione Android di Pictar App scaricabile gratuitamente da Google Play Store.

Grazie ai comandi esterni, situati proprio dove siamo abituati a cercarli, e alle regolazioni per principianti ed esperti, Pictar aiuta a sfruttare al meglio le fotocamere degli smartphone, sempre più performanti, e scattare splendide foto anche in situazioni più difficili come per esempio soggetti in movimento veloce o condizioni di scarsa illuminazione.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Nuovi obiettivi Canon EF 70-200mm serie L

Pubblicato il 7 giugno 2018 in Canon, Obiettivi da Steed Kulka

Canon ha confermato le voci che si rincorrevano ormai da qualche mese presentando finalmente gli obiettivi EF 70-200mm f/4L IS II USM ed EF 70-200mm f/2.8L IS III USM, versioni aggiornate di due tra i modelli della serie L più diffusi sul mercato. L’escursione focale 70-200 mm rappresenta infatti da sempre uno strumento essenziale nel corredo di qualsiasi fotografo grazia alla versatilità della sua lunghezza focale che va da standard fino a teleobiettivo: una duttilità che consente di lavorare su un’ampia gamma di soggetti, dai ritratti alle riprese naturalistiche, consolidando il ruolo centrale dell’obiettivo 70-200 mm all’interno di ogni kit fotografico.

Canon EF 70-200mm f/4L IS II USMEF 70-200mm f/4L IS II USM

Basato sugli elevati standard del suo predecessore, EF 70-200mm f/4L IS II USM è caratterizzato dallo stesso mix di design ergonomico, robustezza e qualità costruttiva. Con un peso di soli 780 g, l’obiettivo EF 70-200mm f/4L IS II USM comprende un trattamento al fluoro per ridurre il deposito di sporco e di gocce d’acqua sull’obiettivo, mentre i rivestimenti Super Spectra eliminano effetti come il ghosting e il flare. Gli elementi alla fluorite integrati nel nuovo obiettivo Canon EF 70-200mm f/4L IS II USM sono in grado di correggere le aberrazioni cromatiche migliorando il contrasto e la risoluzione delle immagini.

L’apertura costante f/4 fornisce un’esposizione uniforme in una grande varietà di condizioni luminose. Le nove lamelle del diaframma creano un piacevole effetto bokeh, sfocando lo sfondo e mettendo in risalto il soggetto. L’obiettivo Canon 70-200mm f/4L IS II USM integra un nuovo stabilizzatore ottico d’immagine basato sul design di EF 100-400mm f/4.5-5.6L IS II USM che permette di compensare fino a cinque stop di stabilizzazione, rispetto ai tre stop del 70-200 f/4L IS USM di precedente generazione.
Leggi il resto di questo articolo →

Share

Al via la 3′ edizione di PHIFEST Festival Internazionale della Fotografia

Pubblicato il 7 giugno 2018 in Mostre fotografiche da Alberto Berlinghieri

PHIFEST 2018Tre giorni di esposizioni, oltre venti artisti internazionali, seminari, workshop, talk e un’occasione unica per condividere una passione: anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con PHIFEST, il Festival internazionale della Fotografia che coinvolge, oltre agli appassionati di fotografia contemporanea internazionale, i più talentuosi artisti emergenti provenienti da tutto il mondo. Tre giorni per incontrarsi, condividere idee e aprire nuovi spunti di riflessione sulle ultime tendenze artistiche.

Fra i protagonisti della Milano Photo Week, PHIFEST sarà in scena dall’8 al 10 giugno nella suggestiva cornice de La Fabbrica del Vapore, centro di produzione culturale e artistica giovanile nato nel 2001 dal recupero di un’area industriale che oggi rappresenta uno spazio vivo, creativo, fortemente milanese ma di respiro internazionale dove si intrecciano tempo libero e cultura.

Considerata un hub culturale d’avanguardia dove sperimentare nuove forme di produzione nel campo delle arti performative, visive, audiovisive e multimediali, La Fabbrica del Vapore si mostra perfettamente in linea con l’essenza del PHIFEST: occasione di multiculturalità, interscambio, condivisione e incontro, rivolta a tutti gli appassionati di fotografia contemporanea.

Leggi il resto di questo articolo →

Share

Sony Cyber-shot RX100 VI

Pubblicato il 5 giugno 2018 in Fotocamere Compatte, Sony da Alberto Berlinghieri

Sony Cyber-shot RX100 VISony ha annunciato la nuova Cyber-shot RX100 VI, la prima tra i modelli RX100 a integrare un obiettivo con elevato fattore di zoom, ZEISS® Vario-Sonnar T* 24-200 mm F2,8 – F4,5 che, coniugato con la versatilità per foto e video di questa fotocamera, la rendono ideale per una vasta gamma di applicazioni e per l’uso quotidiano.

La nuova Cyber-shot RX100 VI è dotata di un sensore di immagine CMOS Exmor RS di tipo “stacked” da 1″ e 20,1 megapixel di risoluzione con chip DRAM, nuovo sistema di elaborazione BIONZ X e chip di acquisizione LSI che migliora la velocità di elaborazione e la qualità dell’immagine in qualsiasi ambito di ripresa. Inoltre, la RX100 VI dispone di un rapido sistema AF ibrido con 315 punti AF a rilevamento di fase sul sensore in grado di mettere a fuoco in soli 0,03 secondi, cosa che lo rende l’AF più rapido al mondo nel segmento delle fotocamere con sensore da 1″. Può anche scattare raffiche fino a 24 fps a risoluzione completa con tracking AF/AE continuo e riprendere video 4K Ultra HD con lettura completa dei pixel senza “pixel binning”.

Montato per la prima volta nella serie RX100 di Sony, il nuovo obiettivo ZEISS Vario-Sonnar T* 24-200 mm F2,8 – F4,5 combina insieme due intervalli focali tradizionali, 24-70 mm e 70-200 mm, in un unico design compatto. Questo è reso possibile dall’esclusivo design con due elementi asferici in vetro ED (Extra-low Dispersion) e otto ulteriori elementi asferici che includono quattro lenti AA (asferiche avanzate). L’insieme dei componenti è progettato per assicurare nitidezza a qualsiasi lunghezza focale e su tutta l’inquadratura. Leggi il resto di questo articolo →

Share

Manfrotto presenta tre nuovi treppiedi da viaggio Befree

Pubblicato il 5 giugno 2018 in Accessori fotografia digitale da Alberto Berlinghieri

Manfrotto BefreeManfrotto ha presentato tre nuovi modelli della collezione Befree, treppiedi ideati per soddisfare i fotografi outdoor più esigenti. Con il lancio delle versioni in fibra di carbonio di Befree Advanced e Befree Live e la gamma Befree GT, Manfrotto introduce dunque un nuovo format dedicato ai professionisti in movimento che offre un bilanciamento perfetto fra massima portabilità e stabilità grazie alla struttura leggera ma allo stesso tempo solida di ciascun treppiedi.

Il treppiedi da viaggio Befree Advanced Carbon completa la gamma Befree Advanced. Grazie alle gambe in fibra di carbonio è in grado di assicurare il massimo delle prestazioni, stabilità e rigidità in un prodotto del peso di soli 1,25 kg. Così come la versione in alluminio, anche questo nuovo modello è dotato della testa a sfera in alluminio Manfrotto Advanced 494.

La nuova gamma di treppiedi da viaggio Befree GT, disponibile sia in alluminio che in fibra di carbonio, è rivolta invece a tutti i fotografi professionisti che sono alla ricerca di massime prestazioni anche quando viaggiano. Il nuovo design ergonomico, ereditato da Befree Advanced, garantisce una grande semplicità d’uso, ma in dimensioni maggiori. Questo treppiedi è la perfetta combinazione fra portabilità e stabilità: richiudibile fino a raggiungere 43 cm di lunghezza, assicura un funzionamento impeccabile fino a 10 kg di attrezzatura. I treppiedi della collezione Befree GT sono dotati della testa a sfera in alluminio Manfrotto Advanced 496: un’evoluzione rispetto alla versione 494, in grado di unire la stessa praticità a prestazioni più elevate in termini di capacità di carico e precisione.

Leggi il resto di questo articolo →

Share